La quarta iniezione di COVID è “necessaria” a causa della debole immunità

La maggior parte delle persone avrà bisogno di un file Quarta dose di vaccino contro il COVID-19 Il capo della Pfizer ha detto, domenica, di proteggersi dal virus.

“È essenziale per la maggior parte delle persone”, ha detto il CEO Albert Burla durante un’intervista su “Face The Nation” della CBS quando gli è stato chiesto se gli americani possono aspettarsi di ricevere vaccinazioni annuali di COVID ogni autunno.

Borla ha ammesso che il primo sistema booster a due dosi più non è in grado di proteggere dalla variabilità e diminuisce molto rapidamente in forza, rendendo inevitabili colpi extra.

“Ora, la protezione che ottieni dal terzo [shot]È abbastanza buono – in realtà molto buono per ricoveri e decessi – non è buono contro le infezioni, ma non dura molto”.

Pfizer e altre società stanno lavorando su screenshot che lo faranno Protezione contro eventuali modifiche future.

Il CEO di Pfizer Albert Borla ha affermato in un’intervista che le attuali due dosi iniziali e la dose di richiamo svaniscono molto rapidamente in termini di forza.
John Thess/Paul tramite Reuters/File Photo

Omicron è stato il primo [variant] “Ciò è stato in grado di eludere, in modo sottile, la protezione immunitaria che diamo, ma anche in tutto ciò la protezione non è durata molto a lungo”, ha detto Burla alla conduttrice Margaret Brennan.

“Quello che stiamo cercando di fare e stiamo lavorando sodo in questo momento non è solo creare un vaccino che protegga da tutte le varianti, incluso Omicron, ma anche qualcosa che possa proteggere per almeno un anno”.

READ  Recupero di briciole di lenticchie + porri da Daily Harvest, causando colecistectomia, ricovero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply