La NASA afferma che la navicella spaziale Juno sta riguadagnando la sua memoria dopo il sorvolo di Giove

La sonda Juno della NASA continua a recuperare la sua memoria di Giove dopo che i dati sono stati persi sulle comunicazioni tra il veicolo spaziale e i suoi operatori sulla Terra dopo un sorvolo del pianeta gigante a dicembre.

il navicella spaziale JunoIl volo più recente da Giove, il 47esimo passaggio più vicino al pianeta, completato il 14 dicembre. Ma come i suoi operatori alla NASA Laboratorio di propulsione a reazione Stavano ricevendo dati scientifici dal volo e hanno scoperto che non potevano più accedere direttamente alla memoria del veicolo spaziale.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply