La guerra incombe nell’Ucraina orientale, la tomba è stata trovata in una città vicino a Kiev

  • Una tomba pubblica è stata trovata vicino a Kiev, dice il funzionario
  • Zelenskiy insiste su un embargo petrolifero e cerca armi
  • Johnson promette veicoli, missili antinave
  • Nove treni sono stati piazzati per l’evacuazione nell’est, dice il governatore

Pusova, Ucraina, 10 aprile (Reuters) – Un funzionario ucraino ha affermato che una fossa è stata scoperta di recente dopo che le truppe russe si sono ritirate dalla parte settentrionale della capitale. Attacco in Oriente.

Taras Didych, leader della comunità Dmytrivka che include Pusova, ha detto che una tomba con dozzine di corpi è stata trovata in un fosso vicino a una stazione di servizio prima della televisione ucraina.

“In questo momento, mentre stiamo parlando, stiamo scavando i due corpi degli abitanti del villaggio uccisi. Non posso rilasciare altri dettagli”, ha detto Ditch a Reuters al telefono.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

“Ci sono altre persone che non riusciamo a trovare. Potrebbero trovarsi in luoghi diversi, ma questo non allevia il dolore di perdere i propri cari”.

Reuters non ha potuto confermare immediatamente il rapporto.

Il numero crescente di vittime civili ha provocato una diffusa condanna internazionale e nuove sanzioni, in particolare nella città di Pucha, nel nord-ovest di Kiev, dove fino a una settimana fa centinaia di persone sono state uccise dalle forze russe.

Mosca ha negato le accuse di crimini di guerra in Ucraina e in Occidente. Ha rifiutato di prendere di mira i civili in quella che definisce una “operazione speciale” per militarizzare e “ridurre” i suoi vicini meridionali. L’Ucraina e l’Occidente hanno respinto questo come una scusa infondata per la guerra.

READ  Finale della MLS Cup 2021: Portland Timbers v New York City FC | Calcio

La Russia non è riuscita a catturare nessuna delle principali città dall’invasione del 24 febbraio, ma l’Ucraina afferma che la Russia sta mobilitando le sue forze a est per una grande offensiva e costringendo le persone a fuggire.

Il ministero della Difesa russo afferma che sta cercando di stabilire una rotta terrestre dalla Crimea, che è stata annessa nel 2014, e dalla regione orientale dei separatisti filo-Mosca del Donbass.

Le forze armate russe prevedono di rafforzare il numero di truppe con personale che è stato congedato dal servizio militare dal 2012, ha affermato domenica in un aggiornamento di routine dell’intelligence.

Le immagini satellitari rilasciate dalla compagnia privata statunitense Maxar l’8 aprile hanno mostrato veicoli blindati e camion in movimento in un convoglio militare diretto a sud verso Donbass, 100 chilometri (62 miglia) a est di Kharkiv.

Alcune città dell’est sono state colpite da pesanti bombardamenti, lasciando decine di migliaia di persone bloccate.

Il presidente Volodymyr Zelenskiy ha dichiarato sabato in un discorso che l’uso della forza da parte della Russia è stata “inevitabilmente una catastrofe che colpisce tutti”.

L’Ucraina è pronta a combattere per la vittoria mentre cerca una fine diplomatica alla guerra e la Russia ha rinnovato il suo appello agli alleati occidentali per un embargo totale sulle forniture di energia e più armi per l’Ucraina.

READ  Il campione mostra che gli oceani globali sono a rischio di estinzione di massa a causa del riscaldamento

Sabato il primo ministro britannico Boris Johnson ha incontrato Gewenski a Kiev e ha promesso sostegno per veicoli corazzati e sistemi missilistici antinave, nonché sostegno per prestiti della Banca mondiale e impegno della Gran Bretagna ad astenersi dall’uso di combustibili fossili russi. leggi di più

L’Unione Europea (UE), che venerdì ha vietato le importazioni di carbone russo da altri paesi, non ha ancora toccato le importazioni di petrolio e gas dalla Russia. leggi di più

Sabato scorso l’Ucraina ha annunciato un embargo completo sulle importazioni dalla Russia, portando 6 miliardi di dollari in importazioni annuali dal suo principale partner commerciale prima della guerra.

“Il budget del nemico non riceverà questo finanziamento, che ridurrà la capacità di finanziare la guerra”, ha scritto su Facebook il ministro dell’Economia Yulia Sverdenko.

Johnson è stato l’ultimo leader straniero a visitare Kiev, segnando un ritorno alla normalità nella capitale dopo che le forze russe si sono ritirate dalla regione. L’Italia dice che prevede di riaprire la sua ambasciata questo mese.

Nove treni

Ma a est, dopo che un missile ha colpito una stazione ferroviaria nella città di Kramatorsk nella regione di Donetsk, le richieste di evacuazione pubblica da parte delle autorità ucraine che cercano di evacuare donne, bambini e anziani sono diventate più urgenti.

Funzionari ucraini affermano che più di 50 persone sono state uccise nello sciopero di venerdì.

La Russia ha negato qualsiasi coinvolgimento nell’attacco, dicendo che è stato utilizzato solo dall’esercito ucraino. Gli Stati Uniti ritengono che la colpa sia delle forze russe.

I dettagli dell’attacco non possono essere verificati da Reuters.

I residenti della regione di Luhansk dovrebbero salire a bordo di nove treni domenica, ha scritto il governatore della regione Sergei Kaitoi nel servizio di notizie Telegram.

READ  Rapporto: "Occupa" Google Bush 7M pixel include 6 unità

L’invasione russa ha causato lo sfollamento di un quarto dei 44 milioni di ucraini, più di 4 milioni sono fuggiti all’estero, devastato città e ucciso o ferito migliaia di persone.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Report di Reuters Bureau A cura di Michael Perry e Tomasz Janowski A cura di Robert Brussel e Francis Kerry

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply