La Corte Suprema ha emesso una rara ordinanza di emergenza a favore degli elettori che contestano le regole elettorali

La mossa è un raro esempio di un tribunale conservatore che si schiera con gli elettori sui funzionari del governo in una disputa sulle regole elettorali, specialmente quando al tribunale viene chiesto di agire in caso di emergenza.

Corte Suprema Restaurato La sentenza di un tribunale distrettuale richiede il rinvio dell’elezione di quest’anno per due seggi della commissione in modo che il legislatore possa creare un nuovo sistema per l’elezione dei commissari.
L’ordine non firmato della Corte Suprema ha lasciato la porta aperta ai funzionari statali repubblicani per riorganizzare le regole della commissione elettorale della Georgia per le elezioni di novembre. Tuttavia, più tardi venerdì, la Georgia ha sottolineato Presentato in un tribunale Mentre è in corso un ricorso nel merito, non chiederemo nuovamente alla corte d’appello di sospendere l’ordinanza del giudice del processo prima delle elezioni di novembre.

Nico Martinez, partner di Bartlett Beck LLP, che rappresentava gli sfidanti, ha affermato che l’ordine della Corte Suprema è un passo importante per garantire che le elezioni del PSC di novembre non si tengano utilizzando un sistema che diluisce illegalmente i voti di milioni di cittadini neri in Georgia. “

“Non vediamo l’ora di presentare i meriti del nostro caso in appello e speriamo che la decisione ben motivata del tribunale distrettuale venga infine confermata”, ha affermato Martinez in una nota.

Autorità di regolamentazione della Georgia per i servizi pubblici di proprietà degli investitori come centrali elettriche e telecomunicazioni. I suoi compiti includono la definizione di tariffe di utilizzo residenziale, commerciale e industriale.

A ciascuno dei cinque seggi della commissione viene assegnato un distretto specifico in cui deve risiedere il commissario, ma i commissari stessi sono eletti alle elezioni in tutto lo stato con un calendario di sei anni.

Giudice del tribunale distrettuale Ha governato Il grande organo per l’elezione dei membri della commissione ha violato la legge federale sui diritti di voto e ha diluito il potere politico nero.

Ma la sentenza del giudice è stata sospesa dall’11a Corte d’Appello degli Stati Uniti, spingendo gli elettori a chiedere l’intervento della Corte Suprema questa settimana.

READ  Lo studio rivela differenze significative nel cervello degli esseri umani moderni e dei Neanderthal

Le argomentazioni in appello si sono concentrate, in parte, sul cosiddetto principio di Purcell, che scoraggia le azioni dei tribunali federali che interrompono la pianificazione elettorale in prossimità di un’elezione.

La Corte Suprema ha ritenuto che l’11° Circuito non potesse utilizzare la dottrina per giustificare la sospensione dell’ordinanza del giudice del processo. Gli elettori che hanno contestato le regole elettorali hanno sottolineato che i funzionari della Georgia avevano affermato che la politica non sarebbe entrata in vigore se la commissione avesse presentato ricorso contro l’attuale sistema elettorale.

L’ordinanza della Corte Suprema arriva dopo una serie di casi in cui i giudici hanno rotto lungo linee ideologiche sull’opportunità di sospendere le sentenze dei tribunali di grado inferiore a favore dei difensori del diritto di voto a causa delle imminenti elezioni.

Nella ridistribuzione dei casi Alabama E Louisiana, la maggioranza conservatrice ha revocato le sentenze dei tribunali di grado inferiore che avrebbero richiesto il ridisegno delle mappe ritenute illegali prima delle elezioni di novembre. (La Corte Suprema ha rifiutato di disturbare alcune sentenze in cui la Corte Suprema statale, non i tribunali federali, ha ordinato il ridisegno delle mappe).

Allo stesso modo, durante le elezioni del 2020, la Corte Suprema ha sospeso diverse sentenze dei tribunali di grado inferiore che hanno reso più facile votare durante le pandemie.

La maggior parte di questi ordini sono stati emessi senza spiegazioni dalla maggioranza, ma in alcuni casi i giudici conservatori hanno scritto per sottolineare che le loro mosse sono motivate dall’adesione al principio di Purcell.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply