La conversazione militare russa intercettata rivela frustrazione per l’equipaggiamento difettoso e i bombardamenti ucraini

Occupanti russi nella città di Popasna, nel territorio di Luhansk

Leggi anche: Il governatore di Luhansk ha affermato che le forze russe stanno cercando di assaltare Severodonetsk

Uno degli invasori può essere sentito dire di essere stato colpito di notte dal fuoco pesante delle forze armate ucraine e di essersi lamentato della carenza di personale.

“Abbiamo tre persone in servizio qui tutto il giorno”, ha detto uno degli oratori, presumibilmente un soldato russo, nella clip dell’intercettazione.

Leggi anche: Il governatore di Luhansk afferma che l’evacuazione di 568 civili che si rifugiano nello stabilimento di Azot di Severodonetsk è “impossibile”

“Non c’è quasi tempo per dormire. Se fosse così che alcuni fossero qui, e alcuni – là. Così com’è, questi tre stanno di guardia tutta la notte e quattro – là. Al mattino, quando siamo usciti, hanno iniziato [pounding] Noi con AGS (Gnade Grenade Systems). All’inizio sono scesi in campo, poi si sono avvicinati sempre di più. Alcuni “transitori” stavano passeggiando. Non solo ci hanno colpito, ma anche noi [pummeled] C’è qualcun altro lì”.

Un altro partecipante alla conversazione ha risposto che anche un’unità di carri armati vicino a loro era stata presa di mira.

Leggi anche: Il governatore di Luhansk afferma che la Russia sta perdendo dozzine di soldati ogni giorno nelle battaglie di strada a Severodonetsk

“Uno 200, uno 300”, ha detto l’altro partecipante, riferendosi ai simboli militari russi per i morti e i feriti.

“che essi [struck] Di notte. Un gruppo di ricognitori è arrivato e ha sabotato. Ci hanno mostrato tutto. E ci ha detto tutto. Non c’è niente che valga la pena prendere e partire con lui. Cestino ovunque. O (il dispositivo) guida e non spara, oppure spara e non guida”.

READ  Le azioni globali scendono con l'attacco della Russia all'Ucraina

Leggi anche: L’esercito ucraino fa saltare in aria un ponte di barche russo nell’oblast di Luhansk

Diversi colloqui militari russi intercettati hanno rivelato che il morale era basso e si stava deteriorando rapidamente tra gli invasori, a causa delle pesanti perdite e delle scarse forniture. Esperti militari hanno commentato che la scarsa logistica dell’esercito russo è stato un fattore importante nella loro perdita nella battaglia di Kiev.

Aiuta NV a continuare il suo rapporto sull’invasione russa

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply