La carta Jack Paul vs. Hashim Rahman Jr. è stata cancellata dopo che Rahman Jr. non era in grado di ingrassare.

Il combattimento di Jake Paul il 6 agosto a New York è stato annullato dopo che il suo avversario Hasim Rahman Jr. non è stato in grado di effettuare il peso concordato per l’evento principale pay-per-view Showtime, la promozione di Paul è stata annunciata e i funzionari di Showtime hanno confermato a MMA. Battagliero.

Most Valuable Promotions, che Paul ha collaborato con il partner commerciale Nagisa Bidarian, ha fatto l’annuncio sabato dopo una dichiarazione. Boxingscene.com Inizialmente dicendo che l’incontro sarebbe stato contratto come un combattimento da 205 libbre, in seguito ha annunciato che sarebbe stato annullato.

MVP ha rilasciato una dichiarazione sulla cancellazione: “Il 5 luglio, Hasim Rahman Jr. ha firmato un contratto di combattimento per combattere Jack Ball il 6 agosto al Madison Square Garden con un peso massimo di 200 libbre. Al momento della firma, Rahman ha detto che non avrebbe perso più del 10% del suo peso corporeo nelle quattro settimane precedenti l’incontro, per placare le promozioni più prestigiose e la Commissione atletica dello Stato di New York.

“Dopo aver pesato a 216 libbre il 7 luglio, Rahman e il suo campo hanno promesso pubblicamente e privatamente che sarebbe stato sulla buona strada per pesare il 5 agosto, arrivando al punto di fornire una lettera firmata affermando che il suo taglio di peso stava progredendo senza problemi poiché richiesto dalle pesate settimanali della New York State Athletic Commission da parte di un nutrizionista autorizzato. Nelle ultime 48 ore, è diventato chiaro che queste promesse non sono state fatte in buona fede”, ha affermato.

Le richieste iniziali di commento ai rappresentanti di Rahman Jr. non sono state restituite.

Secondo la squadra di Paul, il combattente 31enne non ha perso peso e il figlio dell’ex campione dei pesi massimi Hasim Rahman in seguito ha chiesto che il combattimento si svolgesse con un peso completamente diverso, altrimenti non avrebbe più gareggiato. Ciò alla fine ha costretto Pout a cancellare la carta e scartarla, anch’essa presente Amanda Serrano Nell’evento principale.

READ  Mitch McConnell ha definito il discorso di Biden "irregolare" e "fino al suo ufficio".

“Venerdì, Rahman ha presentato un controllo del peso alla Commissione atletica dello Stato di New York che ha dimostrato di aver perso meno di un chilo da quando si è iscritto per la prima volta per combattere 24 giorni fa. Ciò ha spinto la commissione ad annunciare che non sarebbe più stato permesso di combattere sotto le 205 libbre. Tuttavia, Jack Paul era disposto ad andare avanti con la lotta con questo nuovo peso., e al promotore di Rahman è stato inviato un nuovo contratto che riflette il limite di 205 libbre, con severe sanzioni se non riesce a ingrassare Dopo aver ricevuto il nuovo contratto sabato mattina, il campo di Rahman ha annunciato per la prima volta che aveva pianificato di fare il peso ufficiale a 215 libbre e che non aveva accettato di fare 205 libbre. Segnalato a Valuable Promotions Il combattimento se non concordato a 215 libbre.

“MVP e Jake Paul non ricompenseranno chi li inganna e si comporta in maniera calcolata. Pertanto, MVP non ha altra scelta che annullare l’evento previsto per il 6 agosto. Questo esito forzato è per Jake Paul, Amanda Serrano e questa squadra che hanno si è allenato instancabilmente per questo evento negli ultimi mesi. Colpisce tutti gli altri combattenti sulla carta. La comunità di pugilato deve ritenere Hasim Rahman Jr. responsabile per la sua mancanza di professionalità. Lavoro, tempo e denaro infiniti sono stati impiegati per costruire questo evento e vogliamo ringraziare il nostro team, Showtime, Madison Square Garden, Holden Boxing e tutti i nostri partner per il loro continuo supporto, ma soprattutto vogliamo ringraziare gli atleti ei nostri fan per la loro dedizione allo sport della boxe.

Il team di Paul ha aggiunto che tutti i biglietti e i pay-per-view già venduti sulla carta ora cancellata verranno rimborsati.

È stata una sfortunata svolta degli eventi per Paul, che originariamente avrebbe dovuto affrontare Tommy Fury il 6 agosto fino a quando all’ex star del reality non è stato negato l’ingresso negli Stati Uniti.

READ  Il video sulla festa di Natale spinge Boris Johnson in un altro pasticcio

Fury è stato eliminato dalla carta e sostituito da Rahman, che ha preso il controllo dell’incontro dopo una sconfitta ad eliminazione diretta contro Kenzie Morrison nella sua precedente uscita ad aprile.

Ora, l’intera carta è stata scartata e non si sa quando Paul gareggerà di nuovo.

Dopo l’annuncio, Paul ha fatto esplodere Rahman per il suo comportamento mentre si scusava con tutti gli altri combattenti interessati dalla cancellazione.

“Prima Tommy inciampa, ora Hasim Rahman crolla”, ha scritto Paul su Twitter. “È molto difficile lavorare con questi pugili e non hanno la professionalità e la fiducia per combattermi. Mi scuso con gli altri combattenti sul cartellino, i nostri partner, la nostra squadra e tutti i fan”.

Paul in seguito ha pubblicato un video in cui ha dettagliato la sua frustrazione per la squadra di Rahman, dicendo che era “chiaro come il giorno” che Rahman non voleva combatterlo.

“Ecco cosa è successo, per farla breve: ha firmato un contratto per combattere contro di me a 200 sterline e stava per ridurre a 200 sterline. Non è stato un grosso taglio per lui. È un ragazzo grosso che taglia un sacco. Quindi ha ha inviato un video alla commissione la prima volta che pesava 216 libbre. . La commissione voleva monitorare la sua perdita di peso per assicurarsi che lo stesse facendo in modo sano. Tre settimane dopo, la commissione ha chiesto un aggiornamento sul suo peso. Lui invia un video del peso di 215 libbre, il che significa che ha perso solo un chilo in tre settimane. Quindi la commissione ha detto: “Ehi, non hai dimagrito correttamente. Non vogliamo che tu perda tutto l’ultimo giorno Abbiamo bisogno di rendere questa lotta 205 sterline.’

“La mia squadra mi chiama e mi dicono, ‘Ehi amico, vogliono salire fino a 205 libbre, questa è una grande differenza, normalmente combatti a 190 libbre. Vuoi ancora combattere? Ho detto: ‘No problema, facciamolo.’ Duecentocinque libbre, ha già un vantaggio di peso, tutte queste cose, ma non importa. Sapevo che potevo ancora battergli il culo a 205 libbre. Ed è stato. Stiamo andando avanti. Oggi, dal nulla, la sua squadra ha chiamato e ha detto: “Hassim non è sotto i 215 libbre. La lotta è di 215 libbre. In caso contrario, ci ritiriamo. Il mio manager dice: ‘Vaffanculo ragazzi. Non ci sei controllo di questo. Abbiamo già concordato cinque libbre in più. È un ragazzo grosso. Tutti sanno che perdere 10 libbre nella boxe è una facile perdita di peso. Le persone lo fanno.’ I campioni UFC perdono 25 libbre durante la notte per aumentare di peso Cena. Una perdita di peso di 10 libbre non è nulla per un peso massimo. Questa è chiaramente una scusa. “Beh, la lotta non è nel 215, siamo fuori.”

“10 volte il giorno di paga più grande della sua vita e ha rovinato tutto. Perché? Perché sa che verrà messo fuori combattimento da me. La pressione inizia a farsi sentire, ecco cosa succede a tutti questi ragazzi. Stessa merda con Tommy Fury. Sto male. Sono devastato. Mi scuso con tutti quelli della undercard. Amanda Serrano, so che stai lavorando sodo. Ashton Sylve, so che stai lavorando sodo. È ridicolo. Non c’è niente che posso Mi scuso con i fan e tornerò ad un certo punto.


Mike Heck di MMA Fighting e Alexander K. Lee reagisce alla cancellazione, che puoi guardare di seguito, e Podcast di Apple, Podcast di Google, SpotifyE Sarto.

READ  Guerra Russia-Ucraina: cosa sappiamo nel 101° giorno dell'invasione | Ucraina

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply