La campionessa in carica degli US Open Emma Raducano ha perso al primo turno

Emma Raducano, da Ha vinto gli US Open l’anno scorso Essendo una qualificata poco conosciuta che compie 18 anni senza perdere un solo set, quest’anno non difenderà il suo titolo dopo aver perso al primo turno contro Alizee Cornet martedì sera.

Per Cornet, la testa di serie francese di 32 anni e la 40a vittoria per 6-3, 6-3, è stata la sua seconda vittoria a sorpresa l’anno successivo. Ho infastidito #1 Iga Swiatek in due set nel terzo round di Wimbledon. Cornet ha ottenuto il miglior risultato del Grande Slam della sua carriera all’inizio di quest’anno agli Australian Open, raggiungendo i quarti di finale. Prima di perdere contro Daniel Collinsa chi è andato raggiungere la finale.

Per Raducanu, oggi 19enne, la sconfitta è arrivata in quello che era Un anno impegnativo Lei nei tornei del Grande Slam. Radocano ha raggiunto solo il secondo round in ciascuno dei primi tre, perdendo contro Danka Kovinic agli Australian Open, Alexandra Sasnovic agli Open di Francia e Caroline Garcia a Wimbledon.

“Mi dispiace di averla battuta stasera, ma sono davvero felice della mia prestazione”, ha detto Cornet in campo dopo la partita. “Mi sentivo come se avessi giocato una partita davvero difficile, stavo combattendo fino in fondo e mi sono fermato lì. Penso che il mio gioco in rete fosse davvero buono, e penso che fosse un po’ di tutto, giocare con un po’ di differenza. e ha sicuramente funzionato stasera.

Cornet e Radocano si sono recati al Louis Armstrong Stadium martedì mentre la bandiera americana appesa al campo si muoveva rapidamente dall’inizio alla fine. Hanno suonato davanti a una folla modesta in una notte in cui Rafael Nadal è apparso contemporaneamente all’Arthur Ashe Stadium.

READ  2022 NCAA Baseball Arch: risultati del campionato mondiale maschile di college, programma

“La difesa di Alizee è stata molto buona”, ha detto Radocano dopo la partita, indossando un cappello sugli occhi. “Pensavo che stesse annullando tutto di nuovo. C’erano delle palle spazzatura in mezzo al campo. Con il vento che soffiava, è stato davvero difficile. Ho continuato a riprenderle”.

Raducanu ha aggiunto che pensava che non sarebbe andata a così tanti balli a causa delle condizioni del vento.

La partita è iniziata alla grande, con ogni giocatore che ha diviso le prime sei partite. Poi, dopo aver perso 4-3 nel primo set, Raducanu non è riuscito a pareggiare il set al servizio, commettendo un doppio fallo che ha portato la partita sul 5-3.

Fino al 40-30 della prossima partita, Cornet alzò le braccia in aria, gridando agli applausi della folla che aveva sostenuto Raducanu fin dall’inizio. Cornet ha continuato a vincere il set 6-3 con un diritto vincente.

Il set è stato il primo drop di Raducanu nella sua carriera agli US Open.

“Ho intenzione di abbassare le valutazioni e salire di nuovo”, ha detto. “In qualche modo l’obiettivo sarà un po’ lontano dalle mie spalle. Ho un’altra possibilità di tornare lì.”

Dopo il primo set, un istruttore di medicina è stato chiamato a corte, e sembrava curare la mano destra di Raducano. Raducanu ha lottato con le vesciche all’inizio di quest’anno.

Raducano ha detto di aver avuto a che fare con le vesciche mentre era negli Stati Uniti, aggiungendo che potrebbe essere stato dovuto all’umidità in alcune città durante il tour.

Ha detto: “Incollalo e vai avanti”. “Sono vesciche – non puoi farci molto. Questo è quello che è. A volte queste cose accadono in queste circostanze. “

READ  I ricevitori della BYU Boca Nacoa e Gunner Romney salteranno la partita di sabato contro il Baylor a causa di infortuni, hanno detto le fonti.

Cornet ha preso la prima metà del secondo set, Radocano ha preso il successivo, poi un altro, conquistando l’ultimo punto con un colpo di testa.

Poi, dopo aver segnato 40-15, Cornet ha deciso di andare con un drop shot che Radocano non poteva colpire, ma Radocano è tornato rapidamente, conquistando il punto successivo per portare 3-1.

Cornet ha spinto il set sul 3-2 con un rovescio, poi ha pareggiato il set in tre partite senza rinunciare a punti. Cornet ha portato la partita successiva in vantaggio per 4-3, con Radocano che ha perso la prima partita con un calcio di rovescio con un errore non forzato in rete.

Quando è tornata in campo, perdendo 4-3, Raducanu ha guardato il pubblico come se cercasse qualcuno o qualcosa. La folla ha risposto con diverse persone al grido di “Andiamo, Emma”.

Cornet ha preso un vantaggio di 4-3, ha preso la partita successiva e Radocano ha colpito la rete all’ultimo punto.

Raducanu non è riuscita a prolungare la partita sul suo dispaccio. Dopo un touchdown 40-30, Raducanu colpisce la palla con un rovescio, regalando la vittoria a Cornet.

La partita sarebbe stata importante per Cornet anche se avesse perso. Gli US Open di quest’anno sono la 63a apparizione consecutiva di Cornet nel tabellone principale del Grande Slam, Linea standard nell’era aperta iniziata agli Australian Open 2007, dove ha perso al primo turno.

Anche se gli US Open sono l’ultimo torneo importante dell’anno, Radokano ha detto che avrebbe preso in considerazione la possibilità di giocare in altri tornei.

READ  Montagna rocciosa alta! 4 Takeaway dalla 6 vittoria di Avalanche | Relazione ovarica

“Potrebbe essere eccitante per me ricominciare il mio tipo di arrampicata lì”, ha detto. “Quanto posso andare fino alla fine dell’anno?”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply