Kherson: la Russia aiuta a evacuare i civili dall’area occupata mentre l’Ucraina guadagna



CNN

Russia Giovedì, ha affermato che le sue forze avrebbero aiutato a evacuare i residenti occupati di Kherson in altre aree Kiev ha continuato a guadagnare Nella sua offensiva per riconquistare la regione dell’Ucraina meridionale.

L’annuncio del vice primo ministro russo Marat Khosnolin è arrivato poco dopo che il capo dell’amministrazione di Kherson sostenuta da Mosca, Vladimir Saldo, ha lanciato un appello al Cremlino affinché aiutasse a tenere la popolazione fuori pericolo, nell’ultima indicazione che il Le forze russe stavano lottando Di fronte al progresso ucraino.

L’esercito ucraino sta effettuando un contrattacco a Kherson e nelle parti orientali del Paese, riconquistando i territori occupati dalla Russia e colpendo infrastrutture critiche come ponti e ferrovie.

Saldo ha affermato che le città intorno a Kherson, una delle quattro regioni ucraine che la Russia ha affermato di aver annesso in violazione del diritto internazionale, sono state oggetto di gravi attacchi aerei.

Saldo ha affermato che la leadership russa locale “ha deciso di organizzare la possibilità per le famiglie Kherson di viaggiare in altre regioni della Federazione Russa”.

“Abbiamo suggerito a tutti i residenti della regione di Kherson, se c’è un tale desiderio, di proteggersi dalle conseguenze degli attacchi missilistici, di andare in altre regioni … per prendere i propri figli e andarsene”.

I combattimenti si sono intensificati a Kherson nelle ultime settimane, mentre Kiev porta avanti il ​​suo obiettivo di riconquistare parti della regione occupata dalla Russia nei primi giorni della guerra. l’invasione. Funzionari statunitensi e ucraini Ha detto il mese scorso Sperano di ripristinare tutti i Kherson entro la fine dell’anno.

A partire dalla scorsa settimanaL’Ucraina ha affermato di aver riguadagnato 2.400 chilometri quadrati (927 miglia quadrate) a Kherson, che in precedenza era sotto il controllo russo. Le autorità di Kiev Mer ha detto Hanno liberato altri cinque piccoli villaggi rurali con l’incursione dell’esercito ucraino nel sud-ovest.

Mentre le forze ucraine avanzavano, Saldo ha fatto appello ai leader russi affinché aiutassero i funzionari locali sostenuti dalla Russia a trasportare i civili.

“Noi, residenti nella regione di Kherson, sappiamo ovviamente che la Russia non abbandona la sua gente”, ha affermato Saldo.

Tuttavia, Kirill Strimosov, vice capo dell’amministrazione militare della regione di Kherson, ha affermato che i trasferimenti di civili non erano “evacuazioni”.

“Non c’è evacuazione nella regione di Kherson e non ci può essere evacuazione”, ha detto.

Strimosov ha apertamente criticato i decisori della guerra a Mosca e sul campo di battaglia. la settimana scorsaHa incolpato le battute d’arresto militari a Kherson su “comandanti incompetenti” che non erano ritenuti responsabili dei loro errori.

Giovedì Strimosov ha insistito sul fatto che Saldo stava solo chiedendo alle autorità “di aiutare a organizzare la partenza dei residenti della regione di Kherson per la residenza temporanea e il riposo in altre regioni della Federazione Russa”.

Esortiamo i residenti della regione di Kherson a rimanere calmi e a non farsi prendere dal panico. “Nessuno ritirerà le truppe russe dalla regione di Kherson”, ha detto Strimosov, “Questa non è un’evacuazione, è un’opportunità per salvare vite”.

READ  Le infezioni da coronavirus in Cina hanno raggiunto un livello record, con le prospettive economiche che si stanno oscurando

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply