Karima canta all’Hotel Brufani

Ospite venerdì 15 dicembre del Jazz Club Perugia

0
2133

Ospite del Jazz Club Perugia una voce speciale: Karima, al secolo Karima Ammar.
La cantante, nata a Livorno da padre algerino e da madre italiana, una delle voci più potenti e significative uscite nel campo della musica in Italia negli ultimi anni, sarà accompagnata dal suo Quartetto nel concerto in programma venerdì 15 dicembre alla sala Raffaello dell’Hotel Brufani. Con lei Fabio Giachino al pianoforte, Davide Liberti al contrabbasso e Ruben Bellavia alla batteria.
La performance ha un nome, “Christmas Time Is Here” e ci sta tutta dato il clima natalizio.

Lanciata da Amici, nel 2009 al Festival di Sanremo nella categoria proposte con il brano Come in ogni ora, si presentò all’Ariston con Burt Bacharach al pianoforte che le ha anche arrangiato il brano e, nella serata dei duetti, dalla grande voce di Mario Biondi. Per altro, Bacharach aveva fatto pare del suo repertorio jazz (era il 2004 ndr) che, insieme a cover di Ray Charles e Stevie Wonder, la fanno maturare a tal punto da essere scelta, due anni dopo, come apertura del concerto di Kenny Garrett al VenetoJazz.

Tutto questo a riprova di quanto il jazz sia il primo amore della cantante italo algerina. Sì è vero, non mancano le “contaminazioni” e le presunse in esperienze totalmente diverse, come per esempio, il ruolo da protagonista nel musical “The Bodyguard”.
Questo, però, non le impedisce di mantenere il suo cuore e la sua sensibilità musicale nel mondo.

Al Brufani il repertorio, come detto, sarà dedicato al Natale. E lo sarà tra standard jazz e brani della tradizione non strettamente legata alla musica afro americana. Per altro inaugurando un nuovo incontro artistico di Karima, quello con il piano di Fabio Giachino. Pianista che, già considerato uno dei talenti più interessanti del panorama italiano, sarà alla guida di una formazione (Davide Liberti al basso e Ruben Bellavia alla batteria) perfettamente in grado di supportare la spumeggiante vitalità della cantante.

Karima, come è noto, si muove con grande disinvoltura “girovagando” dal jazz al soul e fino ad arrivare al gospel. In sostanza una voce che non deluderà certo e che porterà un po’ di allegria sotto le festività natalizie.

L’appuntamento sarà il “solito”, alle ore 21,30 per i concerti.
Alle 20,30, invece, per chi vorrà gustare le prelibatezze gastronomiche di Gaggi & Gaggi e i vini delle cantine Montecorneo, 570.
Biglietto 20 euro.

***
Jazz Club Perugia
www.jazzclubperugia.it