Jordan Montgomery raddrizza gli Yankees dopo un’altra dura uscita

Il predominio di Jordan Montgomery con i Cardinals ha raggiunto un livello così alto che a malapena riesce a ricordare ora di essere stato ceduto dagli Yankees.

Montgomery, che ha spedito a St. Louis prima della scadenza commerciale di luglio, ha consegnato la palla al settimo inning rimanendo imbattuto con St. Louis, Lars Notbar e Tommy Edman, ei Cardinals hanno battuto i Chicago Cubs 8-0 venerdì sera. .

Tutto è andato così bene per il 29enne Montgomery che non ha potuto fare a meno di godersi alcuni giornalisti dopo la sua ultima vittoria.

“Quale mestiere?” chiese Montgomery, ridendo. “Non lo ricordo. Ho voltato pagina. Sono entusiasta di essere qui e voglio uscire e vincere ogni cinque giorni.

Montgomery, che ora è 8-3 con un’ERA di 3,15, è migliorato a 5-0 con un’ERA di 1,47 da quando è stato acquisito dagli Yankees in un accordo il 2 agosto. Ha rinunciato a due tempi per guidare il settimo colpo prima di ammorbidire i colpi di Jordan Hicks Zack McKinstry, Nick Madrigal e Seiya Suzuki.

Anche se potrebbe cambiare, per ora gli Yankees stanno perdendo questa scadenza. Il veloce quarterback Harrison Bader, che gli Yankees hanno scambiato, non è ancora arrivato in campo. lui è Attualmente riabilita un infortunio al piede (fascite plantare).

Giordano Montgomery
USA Today Sport

Quanto ai Cubs, devono essere stati stanchi di affrontare Montgomery. Mancino, che ha diviso sette colpi e due colpi mentre camminava solo due volte nella vittoria, ha esteso la sua serie senza gol contro i Cubs a 22 inning. Li ha sconfitti 1-0 il 21 agosto al Wrigley Field e ha anche lanciato un inning di sette gol all’inizio di questa stagione come membro degli Yankees.

READ  I Cardinals firmano con VerHagen un contratto biennale

“Faccio solo molti tiri e lancio tre tiri per uno strike”, ha detto. “Quindi, continuerò a farlo”.

La terza stella dei Cardinals, Nolan Arenado, ha dichiarato: “Qui è perfetto. Siamo molto felici di averlo qui ed è un Cardinal”.

“Non riesco proprio a credere che sia qui. È stato fantastico. Siamo così fortunati ad averlo”, ha detto.

I Leading Cardinals di NL Central, vincitori di cinque delle ultime sei partite, hanno avuto ostacoli nel finale da Nootbaar ed Edman per interrompere l’incontro che era vicino 3-0. L’undicesimo fuoricampo di Nootbaar e la partita numero 12 per Edman sono arrivati ​​dal fedele Sean Newcomb dei Cubs.

I Cubs hanno avuto molte occasioni, ma sono andati 0 su 9 con due concorrenti in posizione di punteggio. L’allenatore David Ross non è riuscito a individuare il motivo per cui il suo club ha lottato così tanto contro Montgomery.

“Stasera, è stato un po’ diverso. Ho pensato che fosse molto dominante entrambe le volte prima di affrontarlo”, ha detto Ross, la cui squadra in difficoltà ha perso cinque delle ultime sei. “Non sembrava avere il meglio di sé e del suo comando, ma ha trovato un modo con un paio di sarti e ha dato il via ai ragazzi. Fa un ottimo lavoro nel tenerci fuori equilibrio”.

– con AP

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply