Jimmy Fallon, Gwyneth Paltrow e Justin Bieber fanno causa per l’approvazione dell’NFT di Monkey Annoiata – The Hollywood Reporter

Jimmy FallonE il Baltrow di Ghouinith E il Justin beiber Sono stati citati in giudizio in una proposta di azione collettiva accusando loro e un gruppo di altre celebrità di aver promosso in modo fraudolento token non fungibili del Bored Ape Yacht Club.

La causa sostiene che le celebrità hanno indotto in errore i loro seguaci ad acquistare BAYC NFT, tra gli altri titoli non registrati emessi da Yuga Labs, per aumentarne il valore, inducendo gli acquirenti ad acquistare “investimenti in perdita a prezzi notevolmente gonfiati”.

“Il fatto è che l’intero modello di business dell’azienda si basa sull’utilizzo di nefaste attività di marketing e promozionali di celebrità altamente remunerate (senza rivelarlo), per guidare la domanda di Yoga Securities convincendo i potenziali investitori al dettaglio che il prezzo di queste risorse digitali apprezzerà. È quanto afferma la denuncia depositata giovedì presso il tribunale federale della California.

La tuta ha anche dei nomi MadonnaE il Kevin HartE il Stefano Currye Snoop Dogg, Serena Williams, Post Malone, The Weeknd e la società di produzione di Fallons Electric Hot Dog, Inc. e Universal Television, tra gli altri. Afferma che la maggior parte di loro è stata reclutata dal talent manager Guy Oseary, che ha guidato uno schema con Yuga Labs per pagarli discretamente per le loro sponsorizzazioni tramite la società di criptovalute Moonpay. La società di venture capital di Oseary, Sound Ventures, è stata uno dei primi investitori in Moonpay, secondo la denuncia.

Oseary è presumibilmente associato a diversi promotori popolari, tra cui Bieber, Paltrow e Hart, attraverso i loro primi investimenti in Moonpay. Aumentando la domanda di token di criptovaluta Apecoin per BAYC NFT e Yuga Labs, la causa afferma di aver aumentato anche la domanda di Moonpay.

READ  Chyna Shay partecipa al matrimonio di Hannah Berner dopo aver ignorato Stacey

“Oseary, MoonPay Defendants e Promotor Defendants condividevano tutti un forte motivo per usare la loro influenza per creare una domanda artificiale di Yuga Securities, che a sua volta aumenterebbe l’uso del servizio di pagamento crittografico di MoonPay per gestire questa nuova domanda”, afferma la denuncia. . Allo stesso tempo, Oseary potrebbe anche usare MoonPay per mascherare il modo in cui paga i suoi follower famosi per promozioni dirette o off-label dei prodotti finanziari Yuga.

in un ciclo Lo spettacolo di stasera L’11 novembre 2021, Fallon ha promosso Moonpay e BAYC NFT Group annunciando di aver acquisito il suo primo NFT attraverso la società di criptovalute, che si autodefinisce un servizio di guanto bianco progettato per aiutare le celebrità ad acquistare risorse digitali. Non ha rivelato di avere una partecipazione finanziaria in Moonpay.

Né Electric Hot Dog né Universal hanno rivelato che questo presunto segmento organico del Tonight Show era in realtà una pubblicità a pagamento per la raccolta di NFT e MoonPay di BAYC da parte di due celebrità (Fallon e Winkelman) che sono partner commerciali di un investitore (Oseary) in entrambi Yuga. e MoonPay, ha scritto nella denuncia l’avvocato John Jasnoch.

La causa, nominata da Oseary e Yuga Labs, afferma che la promozione ha convinto gli investitori ad acquistare BAYC NFT.

Secondo la causa, ciascuno dei promotori imputati ha ricevuto risorse digitali da Moonpay o Yuga Labs per la loro approvazione. Ad esempio, Bieber BAYC ha ricevuto un NFT del valore di circa $ 1,3 milioni quando è stato realizzato su un post presumibilmente fraudolento su Instagram in cui si affermava di averlo acquistato con i propri soldi. Allo stesso modo, il 26 gennaio Paltrow ha annunciato agli investitori di essersi “unita” alla comunità BAYC e ha ringraziato Moonpay per i suoi servizi nel facilitare l’acquisto. Né ha rivelato di avere una partecipazione finanziaria nella società.

READ  Kardashian partecipa alla selezione della giuria nella causa civile di Blac Chyna

Il volume degli scambi di BAYC NFT è diminuito del 93% rispetto al picco al momento del lancio. Allo stesso modo, il valore dei token ApeCoin è diminuito del 90% rispetto al suo massimo storico.

“A nostro avviso, queste affermazioni sono opportunistiche e parassitarie”, ha dichiarato un portavoce di Yuga Labs in una nota. “Crediamo fermamente che siano immeritevoli e non vediamo l’ora di dimostrarlo”.

Fallon, Bieber, Paltrow, Universal e Moonbay non hanno risposto alle richieste di commento.

Famosi promotori di criptovaluta tra cui Kim Kardashian, Larry David e Tom Brady sono stati nominati in cause legali simili per presunta frode per le loro approvazioni. Mercoledì, un giudice federale Causa respinta contro i sostenitori della criptovaluta EthereumMax, accusandoli di aver indotto in modo fraudolento in errore i loro seguaci ad acquistare token EMAX solo per vendere le loro quote una volta che il loro valore si è gonfiato. Mentre ha affermato che il caso solleva “legittime preoccupazioni” sulla capacità delle celebrità di convincere i seguaci senza privilegi ad acquistare “olio di serpente con facilità e accesso senza precedenti”, il giudice distrettuale degli Stati Uniti Michael Fitzgerald ha scoperto che c’era un’aspettativa che “gli investitori avrebbero agito in modo sensato prima di basare scommette sullo zeitgeist.” “.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply