Intervista sonora al maestro Stefano Ragni

J.S. Bach e la musica Luterana

0
3254
stefano ragni


Studioso di formazione umanistica e di solida preparazione accademica; giornalista, è un formidabile divulgatore di musica.

Raggiunge il pubblico con concerti, conferenze, seminari, master-classes e corsi di specializzazioneeffettuati con un pianoforte che trasmette emozioni e sensazioni. Laureato in filosofia teorica, in possesso di tre diplomi musicali (pianoforte, direzione di coro, composizione) è attualmente docente nel Conservatorio F. Morlacchi di Perugia e all’Università per Stranieri.

Il suo corso di Storia della musica italiana è stato letto da studenti di tutto il mondo, i suoi libri di argomento musicale, da Goldoni a Cristina di Svezia, Rousseau, George Sand, Haendel, Casanova, Goethe, Gustavo III, Re Teodoro di Corsica sono presenti in tutte le biblioteche universitarie.

Per i suoi studi su Mazzini e la musica è stato nominato membro del Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Bicentenario 2005.

Recentemente è stato accolto nel consiglio direttivo della Fondazione Simonetta Puccini di Torre del Lago.

Gradito ospite della Società Dante Alighieri del Vallese per la quale il prof. Ragni ha tenuto numerose conferenze e un seminario sulla Storia della Musica Italiana.

 

realizzato da Università per Stranieri di Perugia