Internet Explorer ‘in pensione’ da Microsoft, fine di un’era

Segnaposto quando vengono caricate le azioni dell’articolo

Potrebbe piacerti, potresti odiarlo, ma potresti essere cresciuto con esso. Ora non c’è più.

La società tecnologica Microsoft ha “ritirato” il suo browser Web Internet Explorer mercoledì. L’onnipresente “e” bianca e blu, a volte con un lingotto d’oro, scompare dai computer di tutto il mondo e Internet – almeno in parte – è in lutto.

“Appartengo alla generazione che ha iniziato il mio # viaggio in Internet attraverso IE nei primi anni 2000. Grazie a IE per aver ampliato le mie conoscenze d’infanzia con il semplice clic di un pulsante ” Ha scritto Un poster su Twitter che faceva tendenza #RIPIinternetExplorer.

“È triste vederlo andare” L’ha twittato Un individuo; “L’ultima della vecchia guardia” Disse Altro.

Lanciato nel 1995, la nostalgia per il browser web è cresciuta online e ha dominato le giornate di connessione remota per molti anni. Altri Si è lamentato del fatto che non stia accelerando, ha detto buoni ritorni.

“Non mi mancherà di scaricare solo un altro browser utilizzando Internet Explorer” preso in giro Un individuo menziona la popolarità di browser rivali come Google Chrome, Safari di Apple e Firefox di Mozilla.

La decisione è entrata in vigore mercoledì, ma è stata annunciata da Microsoft Memo L’anno scorso. “L’applicazione desktop Internet Explorer 11 verrà gradualmente eliminata e alcune versioni di Windows 10 non saranno più supportate il 15 giugno 2022”, ha affermato la società. DisseInsieme a Individualmente Continuerà a supportare alcuni formati di Explorer.

READ  Il promemoria militare si aggiunge al potenziale mistero della meteora della galassia

Al suo posto c’era il browser “Microsoft Edge” lanciato nel 2015, che affermava di essere “un’esperienza di navigazione più veloce, più sicura e più moderna di Internet Explorer”. “La modalità Internet Explorer di Microsoft Edge integrata (“modalità IE”) può essere di conforto per alcuni, quindi è possibile accedere a quei siti Web e applicazioni legacy basati su Internet Explorer da Microsoft Edge”, ha affermato la società.

Microsoft accetta di onorare la sindacalizzazione di Activision Blizzard

Sebbene questa possa essere la fine di un’era online per molti, questo cambiamento avrà conseguenze nella vita reale poiché alcuni paesi, specialmente in Asia, fanno ancora molto affidamento su Internet Explorer per scopi amministrativi.

In Giappone, le aziende avvertono Nikkei Asia che il cambiamento potrebbe causare mal di testa per i mesi a venire Segnalato, Citando uno sviluppatore di software con sede a Tokyo, si è detto sopraffatto dalle richieste di aiuto da parte di agenzie governative e istituzioni finanziarie. Anche il Japan Times Citato Delle 350 aziende giapponesi intervistate a marzo, il 49% ha dichiarato di utilizzare Internet Explorer.

In Corea del Sud, sono stati segnalati timori in alcune agenzie governative che utilizzano il browser, tra cui il Ministero del Territorio, Infrastrutture e Trasporti e la Korea Water Resources Corporation, i media locali. Segnalato.

Amar Nadir, Min Joo Kim e Michelle Yeh Hee Lee hanno contribuito alla relazione.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply