Incidente aereo cinese: confermata la morte di tutti i 132 passeggeri a bordo dell’aereo cinese, recuperata la seconda scatola nera

Per giorni, le squadre di soccorso hanno setacciato il luogo dell’incidente – guadando fango pesante e cespugli cosparsi di detriti e parti di aerei – nella regione del Guangxi, nella Cina meridionale, mentre Familiari disperati Aspetta le notizie dei tuoi cari.

La China Civil Aviation Administration (CAAC) ha dichiarato di aver identificato 120 vittime utilizzando il test del DNA, inclusi 114 passeggeri e sei membri dell’equipaggio.

Lo schianto di un Boeing 737-800 lunedì segna il peggior disastro aereo cinese in più di un decennio. L’amministrazione dell’aviazione civile ha dichiarato in una dichiarazione che il volo MU5735 era in viaggio dalla città di Kunming, nel sud-ovest della Cina, con 123 passeggeri e nove membri dell’equipaggio a bordo, quando ha perso i contatti con Wuzhou.

La causa dell’incidente aereo non è stata ancora determinata, ma domenica le squadre di soccorso hanno trovato la seconda cosiddetta “scatola nera” a bordo dell’aereo, secondo l’agenzia di stampa cinese Xinhua. Anche il canale televisivo statale CGTN ha mostrato le immagini di quella che ha anche detto essere la scatola nera.

Il recupero del registratore dei dati di volo, insieme al registratore vocale della cabina di pilotaggio scoperto mercoledì e inviato a Pechino per l’analisi, dovrebbe fornire importanti indizi su come si è verificato il disastro.

Zhou Tao, direttore dell’Office of Aviation Safety del CAAC, ha dichiarato sabato in una conferenza stampa che le squadre hanno trovato un trasmettitore localizzatore di emergenza, che di solito è installato vicino alla seconda scatola nera.

rappresentante della compagnia aerea Ha detto martedìL’aereo stava “volando normalmente” prima che improvvisamente iniziasse a cadere e perdesse il contatto con il controllo a terra, un’ora dopo l’inizio del volo. Ha aggiunto che i controlli pre-volo non hanno mostrato errori e che tutti i membri dell’equipaggio erano sani e qualificati.

L’indagine della Civil Aviation Administration of China (CAAC) è ancora in corso, con la partecipazione anche del National Transportation Safety Board degli Stati Uniti e della US Federal Aviation Administration. Ma potrebbero volerci mesi, o anche più di un anno, prima che le famiglie ricevano risposte: il rapporto finale sull’incidente della Henan Airlines del 2010 non è stato pubblicato fino a quasi due anni dopo.

READ  Il presidente della Corea del Sud avverte di una repressione mentre lo sciopero dei camionisti entra nel secondo giorno

Gli investigatori dell’incidente hanno avvertito martedì che la loro indagine sulla causa dell’incidente sarebbe stata “estremamente difficile” data l’entità dei gravi danni all’aereo.

China Eastern Airlines e le sue filiali temporaneamente messo a terra Il portavoce della compagnia aerea Liu Xiaodong ha dichiarato giovedì che 223 Boeing 737-800 sono in funzione.

Ha detto che l’aereo che è stato bloccato è sottoposto a controlli di sicurezza e manutenzione per garantire che sia sicuro volare. Ha aggiunto che la compagnia aerea ha anche lanciato una revisione completa della sicurezza dopo l’incidente.

Il 737-800 è la versione più comune degli aerei a reazione Boeing in uso oggi ed è la spina dorsale di molte flotte aeree.

Ci sono 4.502 dei 737-800 ora in servizio in tutto il mondo, secondo la società di analisi dell’aviazione Cirium, il che lo rende l’aereo Boeing (BA) più utilizzato.

Jesse Young della CNN, Angus Watson, Laura He, Chris Isidore e l’ufficio di Pechino della CNN hanno contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply