Il visore VR di Apple è la prossima grande novità

Lo sviluppo di contenuti di realtà virtuale e strumenti software da parte di Apple è fondamentale per creare esperienze che diano uno scopo futuro alle cuffie. Il suo ultimo importante nuovo prodotto, l’Apple Watch, è stato lanciato con circa 3.000 app ma ha faticato ad avviarsi a causa di esso I revisori tecnici hanno affermato che poche di queste app erano utili. Simili carenze sono state afflitte Occhiali per realtà virtuale Meta Questle cui vendite l’anno scorso hanno superato i 10 milioni, perché molti lo vedono come un dispositivo di gioco.

Dal Macintosh originale all’iPad, Apple ha perseguito prodotti che attraggono un’ampia gamma di potenziali clienti e hanno una vasta gamma di usi. L’anno scorso ha venduto circa 240 milioni di iPhone, circa la metà dei suoi 366 miliardi di dollari di vendite totali. Gli analisti hanno affermato che per rendere le cuffie utili, avrai bisogno di utilità oltre il regno dei videogiochi di nicchia.

Il CEO di Apple Tim Cook parla da anni del potenziale della realtà aumentata. Nel 2016, ha detto agli investitori che la società stava investendo molto in essa e la considerava una “grande opportunità di business”. In quel periodo, diversi dipendenti del campus di Apple stavano leggendo “Ready Player One”, un romanzo futuristico sulla realtà virtuale, e parlando delle possibilità di creare il mondo di realtà mista di Apple.

Apple ha assunto un ingegnere di Dolby Technologies, Mike Rockwell, e lo ha incaricato di guidare lo sforzo. Due persone che hanno familiarità con il progetto hanno affermato che i suoi primi sforzi per creare un prodotto di realtà aumentata sono stati ostacolati dalla scarsa potenza di calcolo. Queste persone hanno affermato che le continue sfide con l’alimentazione a batteria hanno costretto Apple a ritardare il suo rilascio fino al prossimo anno.

READ  È il 2022 e Magic Mouse si sta ancora caricando dal basso

L’iniziativa della realtà aumentata è stata divisiva all’interno di Apple. Almeno due membri del team di progettazione industriale hanno dichiarato di aver lasciato l’azienda, in parte, perché avevano dei dubbi sullo sviluppo di un prodotto che potesse cambiare il modo in cui le persone interagiscono tra loro. Tali sensibilità sono aumentate all’interno dell’azienda in mezzo Il pubblico è sempre più preoccupato per il tempo che i bambini trascorrono davanti agli schermi.

Con il signor Rockwell al timone dell’azienda, il prodotto sarà uno dei primi a uscire da Apple guidato dal suo team di ingegneri piuttosto che dal co-fondatore Steve Jobs, morto nel 2011, e dal suo ex chief design officer, Jony Ive, che ha lasciato l’azienda nel 2019. Il signor Yves ei suoi designer hanno guidato il progetto Apple Watch, che ha determinato che aspetto avesse, come funzionasse e come fosse commercializzato.

La programmazione di Mr. Favreau mostra come Apple stia cercando di differenziare il suo prodotto dal Meta. Mostra anche come l’azienda stia capitalizzando le relazioni che ha sviluppato a Hollywood dal lancio di Apple TV+ nel 2019.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply