Il Tesoro degli Stati Uniti sta minacciando di ritirare i fondi dell’Arizona in relazione alle sovvenzioni scolastiche contro le mascherine

WASHINGTON, 14 gennaio (Reuters) – Il Tesoro degli Stati Uniti ha detto venerdì ai funzionari dell’Arizona che potrebbe ritirare alcuni dei fondi statali per gli aiuti alle epidemie e smettere di fornirli in futuro se il governo non interromperà o ristrutturerà i programmi di sovvenzioni all’istruzione rivolti alle scuole che non ho ordini di maschere.

In una lettera all’ufficio del governatore dell’Arizona Doug Ducy, il Tesoro includeva due piani, Programma di sovvenzione da 163 milioni di dollari Per le scuole che rispettano le leggi statali che vietano gli ordini di mascherine nelle scuole pubbliche, i fondi statali e locali sono “applicazioni non ammissibili” di fondi di recupero.

Il programma di finanziamento statale e locale da 350 miliardi di dollari è stato varato l’anno scorso come parte del quadro di aiuti del governo 19 per il programma di ripresa degli Stati Uniti.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

E 10 milioni di dollari Il piano Arizona è considerato non idoneo Le famiglie degli studenti riceveranno una borsa di studio di $ 7.000 se la loro scuola ha bisogno di protezioni per il viso.

Il Tesoro ha affermato che i piani dell’Arizona dovrebbero essere ridisegnati o i fondi deviati ad altri usi ammissibili secondo le regole del Tesoro, in linea con le linee guida dei Centers for Disease Control and Prevention sulle maschere globali per studenti, insegnanti, personale e scuole secondarie.

“Se non viene intrapresa alcuna azione entro 60 giorni di calendario, il Tesoro avvierà un’azione per recuperare i fondi SLFRF utilizzati in violazione delle domande idonee”, ha affermato in una lettera Kathleen Victorino, tesoriere esecutivo del Tesoro.

READ  Lo stato di emergenza è stato dichiarato quando sono scoppiate le proteste contro il carburante in Kazakistan e il governo si è dimesso

Il dipartimento ha anche affermato che la rateizzazione del finanziamento statale e locale dell’Arizona del 2022 potrebbe essere trattenuta fino a quando il Tesoro non confermerà che i problemi relativi al finanziamento dell’istruzione sono stati risolti. Tesoro Per prima cosa ha avvertito l’Arizona A proposito del mancato rispetto dei piani nel mese di ottobre.

Il Ducato repubblicano ha affermato su Twitter che la lettera del Tesoro era “l’ultimo esempio di presidente completamente estraneo al popolo americano”, chiedendo una “riscrittura” delle regole finanziarie che ridurrebbe i finanziamenti per le scuole, in particolare le comunità a basso reddito.

“Il governo risponderà a questa lettera e continueremo a concentrarci su questioni importanti per l’Arizona”, ha affermato Dukey.

Fino a 2,1 miliardi di dollari potrebbero essere trattenuti dal Tesoro dell’Arizona, la seconda metà della sua dotazione statale di 4,2 miliardi di dollari per il fondo di aiuti COVID-19 da erogare nel 2022.

Inoltre, città e contee dell’Arizona hanno ricevuto stanziamenti separati in base alle loro dimensioni e ai tassi di disoccupazione, che non sarebbero stati interessati dalla controversia dello stato con il Tesoro, inclusi $ 871 milioni per la contea di Marigopa, $ 203 milioni per la contea di Bima e $ 396 milioni per Fenice.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Relazione di David Lauder; Montaggio di Jonathan Odyssey e Richard Song

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply