Novembre 27, 2021

Umbrialibera

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Umbrialibera

Il Sony Xperia Pro-I da 1.800 dollari ha un sensore per fotocamera da pollici e doppia apertura.

Il Sony Xperia Pro non è il primo telefono a disporre di un sensore per fotocamera da pollici. Ma questa è la prima volta che la celebrità ha inserito un sensore in pollici Fotocamera Sony RX100 VII Su un telefono. Fortunatamente per noi, Sony non si è fermata qui e ha aggiunto una doppia apertura meccanica, un nuovo obiettivo da 50 millimetri, il supporto EyeAF per i video e una nuova app chiamata Video Pro. Tutti questi costano $ 1.800, che si traduce in circa £ 1.300 e AU $ 2.400.

Se sei interessato a trovare le migliori fotocamere del telefono, il mese scorso è stato generoso. Inserito da Apple iPhone 13 e 13 vantaggi. Lancio di Google Pixel6 e 6 vantaggi. Ora c’è il Sony Xperia Pro-I. I sta per Imaging. Almeno, mi ha detto Sony.

Per anni, molti di noi hanno fatto affidamento su un telefono con una fotocamera davvero straordinaria costruita attorno a un grande sensore di immagine. Nel 2018, il produttore di fotocamere cinematografiche Il rosso ha rafforzato la nostra fiducia con il telefono Hydrogen One Rifinito con un sistema di fotocamere Android di fascia media in grado di acquisire foto e video 3D.

Ora non fraintendetemi, ciò che Apple, Google, Hawaii e Samsung sono stati in grado di fare con minuscoli sensori di immagine e fotografia computazionale è assolutamente incredibile. Ma devi chiederti: e se l’iPhone avesse un pollice, invece di avere un sensore di immagine da 0,6 pollici? Sony entra nella conversazione con l’Xperia Pro-I. È fondamentalmente un Telefono Sony Xperia 1 III Sensore della fotocamera Sony RX100 VII.

READ  Lehron ride dalla panchina durante la sconfitta di James Loss contro gli armadietti di Cam Payne: "Sii umile"

La fotocamera media con ampia apertura dell’obiettivo ha un sensore di immagine in pollici.

Patrick Holland / CNET

Sorprendentemente, Sony è stata in grado di inserire un sensore in pollici nel corpo del telefono, che aveva all’incirca lo stesso spessore. iPhone 13 Pro Max. Un sensore più grande rappresenta una gamma dinamica più ampia e prestazioni migliorate in condizioni di scarsa illuminazione sia per le foto che per i video. Tuttavia, un sensore di immagine in pollici potrebbe non essere completamente utilizzato. Il Il sito web di revisione della fotocamera DPReview sottolinea Solo il 60% del sensore da un pollice dell’Xperia Pro-I viene utilizzato per foto e video. Ciò significa che invece di scattare foto da 20 megapixel come la Sony RX100 VII, l’Xperia Pro-I scatterà foto da 12 megapixel. Questo non è un rompicapo, ma è un vero peccato.

Sony mi ha inviato un modello di pre-produzione dell’Xperia Pro-I. Le foto e i video sono fantastici. Guarda il video allegato a questo articolo per vedere i video clip che ho realizzato utilizzando Xperia Pro-I. Ho più test e farò una revisione completa e approfondita una volta ottenuto il campione finale del prodotto. Tutte le foto e i video che ho scattato sono stati realizzati con la fotocamera principale e il suo obiettivo da 16 millimetri con l’obiettivo da 24 millimetri o fotocamera ultravide. La fotocamera da 50 millimetri è stata disabilitata sul prototipo di pre-produzione.

Sony Xperia Pro-i

Mi piace il modo in cui Xperia Pro gestisce le luci e le ombre in questa foto.

Patrick Holland / CNET

Sony Xperia Pro-i

Xperia Pro-I non usa molto sharpening.

Patrick Holland / CNET

Sony Xperia Pro-i

Questo non è un ottimo modo per scattare foto, ma volevo testare l’Xperia Pro-I contro una forte retroilluminazione, e ha fatto un lavoro decente nel preservare i dettagli e le luci nelle tonalità della pelle.

Patrick Holland / CNET

Sony Xperia Pro-i

La gamma dinamica è buona.

Patrick Holland / CNET

Sony Xperia Pro-i

A differenza di altri telefoni Xperia, il Pro non ha una modalità notturna dedicata.

Patrick Holland / CNET

Sony non è l’unica azienda a montare un dispositivo con sensore in pollici nel telefono. Ma il sensore dell’Xperia Pro-I combina la raffinatezza degli altri strumenti e applicazioni per la fotocamera del telefono di Sony con sette generazioni di aggiornamenti e aggiornamenti.

Come l’Xperia 1 III, l’Xperia Pro-I include le applicazioni Photo Pro e Cinema Pro di Sony. Ma Sony vuole un’opzione video migliore per coloro che cercano qualcosa di più sofisticato e più simile all’utilizzo dell’app Cinema Pro rispetto alla registrazione video di base. Con l’Xperia Pro-I, Sony lancia una nuova app chiamata Video Pro, destinata a giornalisti, Volkswagen e molti altri.

Nella parte superiore dell’app è presente un pulsante auto che consente al telefono di effettuare tutte le scelte relative a velocità dell’otturatore, ISO e bilanciamento del bianco. Ma se lo disabiliti, puoi controllare tutto manualmente. Puoi passare dalla messa a fuoco manuale all’autofocus e c’è un dispositivo di scorrimento che ti consente di ingrandire e rimpicciolire durante la registrazione. Puoi cambiare il foro da f / 2 a f / 4. I pulsanti hardware sul cellulare possono essere riprogrammati per attivare una scorciatoia in Video Pro, ad esempio utilizzando un bilanciere del volume per ingrandire e ridurre.

Sony Xperia Pro-i

Non sono riuscito a mettere le mani sul nuovo kit monitor per vlogging Sony o sulla sua foto. Così ho ricreato il mio usando il post-it come un piccolo monitor magnetico e una catena di graffette come cavo per collegare il monitor al telefono.

Patrick Holland / CNET

Funziona con Xperia Pro-I $ 99 Impugnatura di ripresa Sony VCT-SGR1. Questo è importante perché con l’Xperia Pro-I Sony ha annunciato il Walking Monitor Kit da $ 199, che viene fornito con un supporto per telefono, un monitor magnetico e un piccolo cavo per collegare il monitor e il telefono. Il kit consente di acquisire una tua foto con la fotocamera posteriore principale e un sensore in pollici.

L’Xperia Pro-I presenta lo stesso display 4K 120Hz dell’Xperia 1 III, porta USB-C e un jack per cuffie dedicato. L’Xperia Pro-I funziona con il processore Qualcomm Snapdragon 888 5G e supporta il 5G a banda bassa e media. Sony ha ancora intenzione di vendere L’Xperia Pro è stato rilasciato all’inizio di quest’anno. La differenza è che ha il supporto 5G sia per la porta micro-HDMI, sub-6 che MMWave.

Puoi ordinare il Sony Xperia Pro-I dal 28 ottobre e inviare il telefono il 10 dicembre.