Il software della webcam di Logitech è un disastro

Logitech produce alcune delle webcam più popolari al mondo, ma le utilizza su alcuni dei computer più popolari. MacBook Air M2 O M1 Pro MacBook Pro, un’esperienza tutt’altro che stellare. Collegare un M1 o M2 a un Mac per una videochiamata non è un problema, ma se desideri modificare impostazioni più profonde o utilizzare le funzioni speciali di queste webcam, farlo ora può essere da goffo a impossibile. Poiché il suo software per webcam altamente efficiente, Logitech catturaNon disponibile su computer con silicone Apple.

Logitech ha cambiato il suo programma software per le persone che utilizzano i nuovi laptop e desktop Mac senza troppi sforzi per dirlo a nessuno. Invece di offrire Logitech Capture, il suo pratico software si concentra sulle impostazioni della webcam e sulle funzionalità di creazione dei contenuti, comprese due app Mac uniche e sobrie: Logi Tune e Logitech G Hub. Tune è un’app confusa che ti consente di modificare le impostazioni per i gadget Logitech con l’integrazione del calendario per qualche motivo. Il G Hub è progettato per i giocatori che desiderano sostituire i sistemi di rilevamento e illuminazione RGB con prodotti incentrati sui giochi e ora webcam.

L’interfaccia di ogni app ha un aspetto diverso e ti consente di modificare impostazioni diverse, quindi hai la possibilità di scegliere quale app utilizzare: troppa scelta, se me lo chiedi, considerando quanto sia limitata la funzionalità di ciascuna. Ma nessuno dei due offre tante opzioni come Logitech Capture. È possibile accedere alle impostazioni di base. Ciò significa che le persone che possiedono un Mac M1 o M2 non saranno in grado di utilizzare la sua funzione di rilevamento del volto o di passare dall’orientamento orizzontale a quello verticale su una buona webcam di fascia alta come Logi StreamCam da $ 160.

READ  Pete Arredondo, Capo della Polizia della Scuola di Uvalde, ha rassegnato le dimissioni dal Consiglio Comunale

L’interfaccia di Logi Tune è semplice, il che è positivo. Ma non mi dà accesso a tutte le funzionalità che voglio modificare, come frame rate o risoluzione.

A meno che tu non stia utilizzando un computer infetto, queste cose non sono ovvie. Ho testato le webcam su un laptop che non aveva il silicio Apple, quindi ho notato alcune delle nostre scelte Logitech solo dopo che un lettore l’ha notato. La migliore guida all’acquisto di webcam I Mac M1 e M2 hanno funzionalità limitate. Ci sono molti post Reddit Inoltre, molte persone stanno lavorando su soluzioni che Logitech non offre. Qualcuno ha avuto successo con una soluzione Per ottenere una versione precedente del software Logitech Capture funzionante su un computer dotato di M1. Inizialmente si è bloccato per me.

Ho chiesto a Logitech se intendevano trasferire l’acquisizione su computer con chip M1 e M2. Lo ha detto il portavoce Christian Cooper al limite “Al momento non ci sono piani per Logitech Capture per supportare i chip M1 o M2. Tuttavia, le impostazioni della fotocamera e del video sono supportate nel nostro software Logitech G Hub e Logitech Tune per macOS.

Dopo alcune domande di follow-up sul fatto che queste app offrano la parità di funzionalità con Logitech Capture (non lo fanno) e se la sua nuova strategia software sia nata da un collo di bottiglia tecnico con i Mac M1 / ​​M2 (o se è solo questo progetto lento), la portavoce di Logitech Ciara Dixon ha offerto questa risposta standard senza risposte utili

“Logitech offre una serie di opzioni software per una vasta gamma di clienti su più sistemi operativi, inclusi Windows e Mac. Per le videoconferenze (tra cui webcam, cuffie e Logitech Talk), consigliamo di utilizzare Logitech Tune. Per i giochi e lo streaming, G HUB supporta una vasta gamma di prodotti di Logitech G, Blue Microphones e Litra Glow. Offre praticità e controllo su tutti i dispositivi StreamLabs è un software di registrazione e streaming live all-in-one per più piattaforme, tra cui Twitch, YouTube e Facebook.

Un paio di schermate che mostrano le impostazioni che Logitech G fornisce per l'hub e le webcam.

Logitech G Hub offre molte funzionalità contemporaneamente, ma non offre tutte le opzioni offerte da Logi Capture.

Questo problema software è attualmente un problema per i nuovi Mac, ma sarà un problema per molti utenti molto presto. A partire dall’ultimo aggiornamento, Logitech ha reso l’app Capture completamente compatibile con i computer Windows e i vecchi Mac basati su Intel. al suo interno Note sulla patch più recenti per il software Sia per Windows 10 che per diverse versioni di macOS, “Questa è la versione finale di Logitech Capture e non sono disponibili nuovi aggiornamenti software. Se desideri regolare le impostazioni della webcam compatibile, Logitech consiglia di scaricare e installare Logitech G HUB. C’è una pagina di supporto Indica a tutti gli utenti di scaricare Logitech G Hub e indica agli utenti di disinstallare Logi Capture.

Attualmente, se possiedi un Mac M1 o M2, non otterrai molto dalla tua webcam Logitech. Il problema si diffonderà a Windows e ad altri Mac basati su Intel nel 2022, a discrezione di Logitech. Naturalmente, abbiamo contattato nuovamente Logitech per ulteriori risposte.

Fino a quando Logitech non chiarirà i suoi piani software per le sue webcam, aggiungeremo una nota. Guida all’acquisto della webcam A seconda del computer che stai utilizzando, la tua esperienza con le sue webcam varia notevolmente.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply