Il principe Harry ha contattato uno psichiatra per raggiungere la sua defunta madre, Diana

Il principe Harry afferma di aver parlato con Diana attraverso un sensitivo e che la tigre del Botswana era un “segnale” che ha inviato

  • Il principe Harry ha contattato uno psichiatra nel tentativo di raggiungere la sua defunta madre, Diana
  • Il suo diario, Spur, rivela come ha ricevuto una lettera dalla defunta principessa
  • Il Duca ha anche creduto brevemente che sua madre potesse aver simulato la sua morte

Un principe Harry addolorato ha chiamato uno psichiatra per contattare la sua defunta madre oltre la tomba.

Estratti dal diario del duca di Sussex, Spear, rivelano che Harry cercò una donna che “affermava di avere poteri” per cercare di parlare con Diana, che rimase uccisa in un incidente automobilistico a Parigi nel 1997 quando il suo figlio più giovane stava per compiere 13 anni.

Ha anche affermato di aver ricevuto una lettera dalla defunta principessa del Galles, in cui apparentemente a Harry veniva detto che stava “vivendo la vita che non puoi vivere”.

La medium avrebbe detto al principe: “Stai vivendo la vita che lei ha voluto per te”.

Un principe Harry addolorato ha chiamato uno psichiatra per contattare la sua defunta madre oltre la tomba

Il libro afferma anche che la donna senza nome gli ha detto che sua madre era con lui “ora”.

A questo punto, aggiunge Speer, il suo collo aveva la febbre e gli occhi lacrimavano.

La donna avrebbe poi detto a Harry che sua madre sapeva che stava “cercando chiarezza” e “senti la tua confusione”, sapeva che aveva “molte domande” e ha detto che le risposte sarebbero arrivate a tempo debito.

In un altro passaggio, Harry scrive come gli è stato detto che il fantasma di sua madre “ha assistito” a come suo figlio Archie ha rotto una decorazione dell’albero di Natale a forma di Regina.

Il sensitivo avrebbe interrogato il duca sulla rottura di un ornamento natalizio e ha ammesso che suo figlio stava cercando di ripararlo.

La donna avrebbe poi affermato che la defunta principessa si è divertita a ridere dell’incidente.

In un altro estratto, Harry ha affermato di ritenere che l’incontro ravvicinato con Fahd durante una vacanza in Botswana con suo fratello, William, fosse un messaggio della madre.

Diana e Charles lasciano il St Mary's Hospital con il neonato Harry nel 1984

Diana e Charles lasciano il St Mary’s Hospital con il neonato Harry nel 1984

Ha affermato che la tigre era un messaggero inviato da sua madre per rassicurarlo che “andrà tutto bene”.

Ma nonostante questo incontro criptico, il duca ha scritto nel libro che temeva di essere mangiato vivo.

Il Duca ha anche affermato di aver creduto per un po’, subito dopo il tragico incidente d’auto, che sua madre avesse simulato la propria morte.

Successivamente, guida ripetutamente attraverso il tunnel di Parigi dove è morta, cercando di capire cosa sia successo.

READ  Disus e Mirò sono finiti

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply