Il New York Times ha guadagnato 180.000 abbonati digitali

La New York Times Company ha aggiunto circa 180.000 abbonati digitali netti solo nel secondo trimestre, ma ha generato meno entrate dalla pubblicità digitale, ha affermato mercoledì.

Il Times ha ora 9,17 milioni di abbonati paganti. lei ha obiettivo 15 milioni entro la fine del 2027.

La società ha registrato un utile operativo rettificato di 76 milioni di dollari, il 18% in meno rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. Ha generato un fatturato totale di $ 555,7 milioni, con un aumento dell’11,5 percento rispetto all’anno precedente. Gli abbonamenti digitali hanno costituito $ 238,7 milioni di tali entrate, con un aumento del 25,5%.

Il danno agli utili operativi è stato principalmente dovuto alle perdite di The Athletic, il sito di notizie sportive Comprato The Times a febbraio per 550 milioni di dollari. La perdita operativa rettificata dell’Atletico è stata di $ 12,6 milioni per il trimestre, da aprile a giugno, in calo rispetto a circa $ 19,4 milioni nel primo trimestre.

Il Times ha riportato che 9,107 milioni di abbonati alla fine del primo trimestre del 2022. Questo numero è stato rivisto nei risultati di questo trimestre a 9,01 milioni.

Una parte fondamentale della strategia del Times è differenziare gli abbonati dagli abbonamenti. Un abbonato può avere un abbonamento a più di uno dei prodotti dell’azienda, che includono The Athletic, Cooking e Wirecutter. Il Times scommette sulla compilazione di offerte digitali con il suo notiziario per raggiungere un nuovo pubblico con una varietà di interessi.

“Le notizie rimangono al centro della nostra proposta di valore, ma il pacchetto aiuta a garantire che il Times sia indispensabile per un gruppo di persone sempre più ampio, anche se il ritmo della condivisione delle notizie fluttua”, ha affermato Meredith Cobit Levian, Presidente e CEO di The Times Company in una chiamata con gli analisti.

READ  Le famiglie faticano a trovare il latte artificiale mentre le carenze si intensificano

La signora Levine ha affermato che nel secondo trimestre, la società ha registrato il maggior numero di nuovi abbonati di sempre nella categoria All Digital Access, che include The Times News, Games, Cooking, Wirecutter e The Athletic.

Il guadagno netto di soli 180.000 abbonati digitali è stato un aumento del 70% rispetto all’utile netto nel secondo trimestre del 2021. La società ha aggiunto significativamente di più nel primo trimestre dell’anno, 418.000. Athletic ha aggiunto un aumento netto di 50.000 abbonati indipendenti lo scorso trimestre.

La stragrande maggioranza degli abbonati The Times paga solo per l’accesso digitale. Il numero di abbonati alla stampa ha continuato a ridursi nel secondo trimestre, in calo di quasi il 7% rispetto all’anno precedente, a circa 761.000.

Le entrate pubblicitarie digitali di The Times Company nel secondo trimestre sono diminuite del 2,4% rispetto all’anno precedente, a 69,3 milioni di dollari, poiché i marketer hanno ridotto le loro spese di fronte all’incertezza economica. La pubblicità sulla stampa è rimbalzata del 15,1%, a 48,1 milioni di dollari, rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso, quando le categorie di intrattenimento e lusso hanno iniziato a riprendersi dalla pandemia.

I costi operativi totali sono aumentati del 19,6% a 504 milioni di dollari. La società ha anche registrato un guadagno di 34,2 milioni di dollari dalla vendita di un terreno presso la tipografia Times a College Point, nel Queens.

La società ha affermato che prevede una crescita dei ricavi degli abbonamenti digitali nel terzo trimestre del 21-25% rispetto allo scorso anno. Ha detto che prevede un calo costante o lieve delle entrate pubblicitarie totali e un aumento dal 9 al 13 percento dei costi operativi adeguati in quel periodo.

READ  Il titolo di Rivian è in calo. Il produttore di veicoli elettrici è arrivato in breve dappertutto.

Le azioni della società sono scese dell’1% alla chiusura delle contrattazioni di mercoledì.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply