Il ministero della Giustizia emette un affidavit giurato di perquisire Mar-a-Lago

Il presidente Joe Biden partecipa a una riunione alla Casa Bianca il 26 agosto (Olivier Douliery/AFP/Getty Images)

Venerdì il presidente Biden deriso il suo predecessore affermarlo Tutto materiale classificato È stato portato con sé nella sua casa nel sud della Florida precedentemente declassificata.

Interrogato sul precedente Il presidente Donald Trump Afferma di aver usato la sua presidenza Poteri di declassificare i materialiBiden rise.

“Voglio solo che tu sappia che ho declassificato tutto nel mondo. Sono presidente, posso farlo – andiamo”, ha detto Biden ai giornalisti mentre lasciava la Casa Bianca.

Sono stati i commenti più ampi di Biden fino ad oggi Gestione di documenti riservati Dopo la ricerca da parte dell’FBI della casa del suo predecessore in Florida.

I suoi commenti, che sono arrivati ​​​​poco dopo una dichiarazione giurata redatta che ha gettato nuova luce sul materiale che Trump ha portato con sé al club dei membri di Palm Beach, si sono fermati prima di esprimere un giudizio sulle azioni di Trump.

Ma riflettevano ancora le dichiarazioni più ampie di Biden su una questione che lui e il suo team si erano preoccupati di tenere a bada.

“Non ho intenzione di commentare perché non conosco i dettagli. Non voglio nemmeno saperlo. Lascerò che il Dipartimento di Giustizia lo prenda”, ha detto Biden.

Nei giorni successivi alla ricerca da parte dell’FBI del complesso di Trump, l’ex presidente ei suoi alleati hanno affermato che Trump aveva un “ordine permanente” per declassificare i documenti che aveva portato dallo Studio Ovale alla residenza della Casa Bianca.

CNN precedentemente segnalato Più di una dozzina di alti funzionari dell’amministrazione Trump non hanno mai sentito parlare di alcun ordine del genere emesso durante il loro mandato con Trump, affermando di ritenere che l’affermazione sia chiaramente falsa.

READ  I razzi hanno colpito vicino a Odessa in Ucraina mentre è previsto un nuovo tentativo di evacuazione a Mariupol

Biden e i suoi principali collaboratori hanno lavorato duramente per evitare commenti sull’indagine penale in corso sulla gestione di materiale riservato da parte di Trump. Hanno detto di aver appreso degli sviluppi solo dai media.

Tuttavia, alcuni funzionari dell’amministrazione Biden hanno affermato in privato che c’è preoccupazione internamente su ciò che esattamente Trump ha portato con sé e se ha il potenziale per danneggiare la sicurezza nazionale degli Stati Uniti.

Alla domanda venerdì se sarebbe mai opportuno portare a casa materiale classificato, Biden ha suggerito che ci sono scenari in cui potrebbe andare bene.

“Dipende dalle circostanze – ad esempio, a casa mia ho uno spazio chiuso con una cabina completamente sicura”, ha detto, descrivendo la struttura di informazioni sensibili istituita per gestire le informazioni riservate.

“Oggi porto a casa il PDB (Presidential Daily Brief). È chiuso. Ho qualcuno con me, i militari. L’ho letto. Rinchiudilo. Lo do ai militari”, ha detto.

Alla domanda se sarebbe appropriato gestire materiale classificato senza un’area specializzata per farlo, Biden ha detto: “Dipende dai documenti e dipende da quanto è sicuro tutto”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply