Il Liverpool chiede un’indagine adeguata sulle brutte scene della finale di Champions League

Gli sport, Il Real Madrid ha vinto 1-0È stato ritardato di oltre 35 minuti poiché i fan del Liverpool hanno lottato per entrare in campo diverse ore prima del calcio d’inizio.

I gas lacrimogeni sono stati utilizzati dalla polizia francese mentre i sostenitori sono stati detenuti in aree ristrette intorno allo stato francese della Francia, diffondendo timori per la sicurezza tra i presenti.

“Siamo molto delusi dai problemi di accesso allo stadio e dalla violazione del perimetro di sicurezza che i tifosi del Liverpool hanno dovuto affrontare allo State de France questa sera”, ha detto il Liverpool in una nota. Rapporto.

“Questa è la partita più importante del calcio europeo e i tifosi non devono godersi le scene che abbiamo visto stasera.

“Abbiamo formalmente richiesto un’indagine formale sulle cause di questi problemi inaccettabili”.

La UEFA, l’organo di governo del calcio europeo, ha affermato che il problema è stato causato da persone senza biglietti validi che tentavano di entrare nello stadio e che i gas lacrimogeni sono stati usati per mantenere il controllo.

“Prima della partita, i tornelli alla fine del Liverpool sono stati bloccati da migliaia di tifosi che hanno acquistato biglietti falsi che non funzionavano ai tornelli”, ha affermato la UEFA in una nota. Rapporto.

“Ha creato fan che cercavano di entrare. Di conseguenza, il calcio d’inizio è stato ritardato di 35 minuti per consentire al maggior numero possibile di fan di accedere con biglietti reali.

“Poiché il numero di giocatori fuori dallo stadio ha continuato ad aumentare dopo la partita, la polizia ha sparato gas lacrimogeni e li ha cacciati dal campo.

READ  Blocco della MLB: si dice che gli aggiornamenti in tempo reale della Lega assumano automaticamente un "tono minaccioso" prima della scadenza

“La UEFA è solidale con le vittime di questi eventi e esaminerà urgentemente queste questioni con la polizia e le autorità francesi, insieme alla Federcalcio francese”.

Le foto mostrano i fan che si affollano intorno alle aree recintate a seguito di un’ostruzione attorno a un punto di ingresso particolarmente stretto a Liverpool.

Molti fan con i biglietti affermano che gli è stato impedito di entrare nello stadio in aree pericolosamente congestionate e che la comunicazione dalla sicurezza era scarsa.

Un portavoce del dipartimento di polizia di Parigi ha detto alla Galileus Web che “le persone senza biglietto sono state costrette ad attraversare la barriera ed entrare nello stadio per assistere alla partita”. “Questi sforzi hanno creato la folla”.

Mentre il caos si diffondeva prima del calcio d’inizio, sui social media sono emersi video di persone – coloro che non avevano contatti chiari con una squadra – che misuravano le recinzioni intorno allo stadio e correvano per terra.

Alla fine la partita è iniziata ma all’estremità del campo del Liverpool molti posti erano vacanti.

La polizia del Merseyside, che ha assistito alla partita in qualità di sorveglianza e consulenza, ha affermato che “la maggior parte dei fan si è comportata in modo esemplare, arrivando rapidamente ai tornelli e facendo la fila per la guida”.

“Le loro osservazioni saranno inviate alle autorità competenti come parte della spiegazione del gioco”, ha dichiarato il vice capo di stato maggiore Chris Green in una nota. Rapporto.

“Sappiamo che le persone avranno visto molte scene tragiche la scorsa notte e vogliamo un viaggio sicuro per tutti coloro che tornano a casa da Parigi.

READ  La Corte Suprema sta aggiornando il regolamento ambientale dell'era Trump

“Oggi il nostro obiettivo sarà sostenere il Consiglio comunale di Liverpool con la polizia della marcia del ritorno a casa”.

La tensione è aumentata quando i fan si sono fermati nelle aree affollate.

Dopo la partita, l’allenatore del Liverpool Jurgen Klopp ha detto che la squadra era a conoscenza di incidenti pre-partita e che le loro famiglie erano state colpite.

“Non sono ancora stato in grado di parlare con la mia famiglia, ma so che ci sono state vere lotte per le famiglie per entrare nel parco”, ha detto.

“Ho sentito alcune cose buone. È stato ovviamente molto complicato, ma non ne sapevo molto”.

Nigel HuddlestonIl ministro dello sport, del turismo e della comunità civile del Regno Unito ha twittato di essere preoccupato per le “scene scioccanti” intorno allo stadio e che il suo dipartimento avrebbe “lavorato con le autorità competenti per scoprire cosa è successo e perché”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply