Il funerale della regina: rivelazione dei piani di sicurezza dei leader mondiali; Biden a partecipare

LONDRA – È il peggior incubo di uno schema di sicurezza: si prevede che i funerali di stato della regina Elisabetta II lunedì attireranno centinaia di leader mondiali, inclusi presidenti, primi ministri e colleghi monarchi, ognuno con i propri dettagli e richieste di sicurezza. Ottenere tutti i VIP dall’Abbazia di Westminster a Londra sarebbe un’impresa difficile.

Il presidente Biden e la First Lady Jill Biden hanno accettato l’invito a partecipare all’evento, secondo la Casa Bianca, per uno storico giorno di sfarzo e celebrazione mentre il Regno Unito commemora la morte del suo monarca più longevo.

“L’invito era solo per il presidente e la first lady”, ha detto l’addetto stampa della Casa Bianca Karen-Jean-Pierre, mentre giravano speculazioni sul fatto che i precedenti presidenti degli Stati Uniti fossero stati invitati. “Vorrei riferirvi al Regno Unito, al suo governo, su questo protocollo in generale”.

Nelle immagini: la regina e 13 presidenti degli Stati Uniti

A partire da Harry S. Truman nel 1951, Elizabeth, morta all’età di 96 anni, ha incontrato tutti i presidenti degli Stati Uniti durante la sua vita ad eccezione di Lyndon Johnson, 13 in totale. Ha incontrato Biden l’anno scorso.

Il suo funerale di stato meticolosamente progettato inizierà alle 11:00 ora locale di lunedì, secondo a Buckingham Palace, dove la Royal Navy trasporta la sua bara in processione da Westminster Hall, dove giace nello stato, alla vicina Abbazia di Westminster. È qui che la giovane Elisabetta si sposò nel 1947, quando fu incoronata nel 1953, un anno dopo essere salita al trono.

I dignitari stranieri sono stati esortati ad arrivare con un giorno di anticipo e a portare con sé piccole squadre. Sono stati anche incoraggiati a volare commercialmente, ove possibile, per evitare la congestione negli aeroporti di Londra e gli è stato detto di non usare gli elicotteri per spostarsi, secondo Per i media britannici, citando le linee guida del protocollo del Ministero degli esteri britannico. Gli ospiti internazionali dovrebbero anche partecipare a un ricevimento organizzato dal governo britannico subito dopo il funerale.

READ  Un funzionario statunitense afferma che Putin si sente fuorviato dall'esercito russo

Martedì Buckingham Palace non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento del Washington Post. L’ufficio del Primo Ministro ha rifiutato di commentare i documenti di orientamento trapelati agli invitati stranieri e ha indirizzato The Post al governo degli Stati Uniti per qualsiasi commento sulle operazioni di viaggio e sicurezza di Biden, riconoscendo che “gli accordi per i diversi leader saranno diversi”.

Nelle ex colonie britanniche, i fantasmi del passato infestano il lutto per la regina

In termini di logistica, ai 500 ospiti attesi è stato anche chiesto di aiutare a evitare blocchi nelle strade di Londra prendendo autobus condivisi per la storica Abbazia di Westminster, secondo Per i documenti segnalati per la prima volta da Politico. Tuttavia, a causa di problemi di sicurezza, è possibile che Biden arrivi con la sua limousine presidenziale blindata, nota come “The Beast”, che ha usato anche per partecipare COP26 Conferenza sui cambiamenti climatici A Glasgow, in Scozia, l’anno scorso.

Il presidente Biden e la First Lady Jill Biden si sono fermati all’ambasciata britannica per rendere omaggio dopo la morte della regina Elisabetta II l’8 settembre (Video: The Washington Post)

Secondo i media non confermati, l’imperatore Naruhito del Giappone, che lascia raramente il suo paese, riceverà un risarcimento per la sua auto privata, così come il presidente israeliano Isaac Herzog.

La Casa Bianca ha detto al giornale che non poteva commentare i dettagli della sicurezza del presidente.

Il Limousine presidenziale americana Ruote blindate e più spesse, un telaio per impieghi gravosi, spazio passeggeri ampliato, tecnologia di comunicazione crittografata sicura e interni decorati che potrebbero includere scrivanie pieghevoli.

Il primo ministro neozelandese Jacinda Ardern ha confermato la sua presenza e Raccontare Media locali, “Vedrai una distribuzione abbastanza equa tra i paesi del mondo”, riferendosi al numero di siti disponibili per gli ospiti del Commonwealth e di altri paesi. Sono attesi altri leader, tra cui il primo ministro canadese Justin Trudeau, il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e il presidente brasiliano Jair Bolsonaro.

READ  Buckingham Palace pone fine al rapporto sul bullismo di Meghan, ma non dice cosa c'è dentro

Il leader cinese Xi Jinping ha inviato un telegramma di cordoglio al re Carlo III la scorsa settimana, secondo al ministero degli Esteri cinese, ma non è chiaro se parteciperà al funerale. Paesi che hanno teso le relazioni diplomatiche con il Regno Unito, come Myanmar e Bielorussia, maionese Sii ignorante. La scorsa settimana il Cremlino ha respinto l’idea della presenza del presidente russo Vladimir Putin. “Non stiamo considerando una tale opzione”, ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. Raccontare mezzi di governo.

Il funerale si scontra anche con l’inizio di un altro evento globale, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York, in programma inizio Questa settimana e durerà fino al 27 settembre. Il segretario stampa Jean-Pierre ha detto lunedì che Biden “parteciperà” all’assemblea. “Stanno lavorando sui dettagli di questo. Una volta che ne avremo di più, saremo felici di condividerlo. “

Nel frattempo, la Gran Bretagna sta attraversando un periodo di lutto nazionale ufficiale annunciato dal governo poco dopo la morte della regina giovedì. Si conclude lunedì sera dopo il funerale, che è anche festa nazionale, con molte persone senza lavoro e studenti fuori scuola.

Cosa succede al funerale della regina Elisabetta II? Ecco cosa sappiamo finora.

Si prevede che milioni di persone accorreranno a Londra per dare un’occhiata allo storico addio della regina. Coloro che lo desiderano sono tenuti a rendere l’ultimo saluto al loro re perché si trova nello stato.

Carlo Attualmente è in tournée nel Regno Unito prima del funerale, insieme a Camilla, la regina consorte.

Il funerale di stato per la madre di Elizabeth ha luogo in Abbazia di Westminster Nel 2002, così come la principessa Diana nel 1997. l’ultimo monarca Per un funerale di stato ci fu re Giorgio II nel 1760.

READ  Il tifone Muifa approda mentre milioni di persone in Cina si preparano a forti piogge e inondazioni

Dopo il funerale a Londra, Elizabeth farà il suo ultimo viaggio al Castello di Windsor, dove sarà sepolto Presso la Chiesa di San Giorgio vicino Suo marito, il principe FilippoIl padre del re Giorgio VI.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply