Il film indiano All That Breathes vince il premio come miglior documentario a Cannes 2022

cineasta indiano Documentario di Shunak Sen All This Breathingche in precedenza aveva vinto il Gran Premio della Giuria al Sundance Film Festival, ha ora vinto il premio per il miglior documentario, Golden Eye, al 75° Festival di Cannes in corso.

All’inizio di questa settimana, HBO Documentary Films ha acquisito il documentario, come è stato mostrato al festival.

La giuria di Golden Eye, composta da Agnieszka Holland, Iryna Tsilyk, Pierre Deladonchamps, Alex Vicente e Hicham Falah, ha dichiarato: “The Golden Eye entra nel cinema, in un mondo di distruzione, ricordandoci che ogni vita conta, ogni piccola opera conta . Prendi la tua macchina fotografica, puoi salvare un uccello, puoi dare la caccia ad alcuni momenti che rubano la bellezza, questo conta. È un viaggio stimolante osservare tre Don Chisciotte che potrebbero non salvare il mondo intero ma stanno salvando il proprio. “

Il documentario di 90 minuti, All That Breathes, segue i fratelli Muhammad Saud e Nadim Shehzad, che hanno dedicato la loro vita a salvare e curare gli uccelli feriti, in particolare i nibbi neri.

Il meglio di Express Premium

eccellente
Profilo domenicale: padre, figlio e eccellente
Tavlin Singh scrive: L'India deve scegliereeccellente
Con 7 aeroporti, Adanis sta cercando di acquistare una partecipazione in una grande compagnia di supporto aeronautico...eccellente

Anche il regista lituano Mantas Kvidaravicius Mariopolis 2 ha vinto un premio speciale all’evento. Il film è il seguito del 2016 del regista Mariopolis.

READ  L'attrice Wings Farah Forky muore a 54 anni: la star muore dopo una lunga battaglia contro il cancro

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply