Il dirigente della FAA Steve Dixon si dimette

Steve Dixon ha assunto la carica di amministratore della FAA dopo essere stato nominato nell’agosto 2019. Il presidente Donald Trump Dice che si dimetterà il 31 marzo, per un mandato di cinque anni.

“Negli ultimi anni, la mia famiglia è stata una fonte di immenso incoraggiamento, forza e supporto”, ha detto Dixon allo staff della FAA in una lettera che ha condiviso con la CNN mercoledì. “Tuttavia, dopo le separazioni a volte lunghe e inevitabili dai miei cari durante le epidemie, è tempo di dedicare loro tutto il mio tempo e la mia attenzione. Nella mia lettera al presidente Biden, è ora di tornare a casa”.

In una dichiarazione, il segretario ai trasporti Pete Boutique ha dichiarato di voler ringraziare Dixon per i suoi “molti anni al servizio del nostro paese e il suo impegno per tutta la vita nel garantire che il nostro sistema di aviazione sia il migliore e il più sicuro al mondo”.

“A tutti noi di USDOT manca Steve come leader e collega. Siamo così felici per lui e sua moglie Janice che stanno iniziando insieme il prossimo capitolo”, ha detto Boutique.

Non è chiaro chi sarà in carica come dirigente della FAA.

Dixon è nel bel mezzo del suo mandato come capo dell’agenzia, che ha affrontato numerose sfide negli ultimi anni, portando al duro colpo dell’epidemia di Govt-19 nell’aviazione e aumentando il numero di viaggiatori d’affari indisciplinati.

Nel 2021, gli Stati Uniti hanno visto Il peggior anno mai registrato Per il comportamento dei passeggeri aerei indisciplinati, secondo i dati FAA. L’agenzia ha registrato 5.981 segnalazioni di viaggiatori indisciplinati al 31 dicembre, di cui 4.290 – quasi il 72% – sono stati incidenti che hanno coinvolto la maschera Kovit-19.

Dixon ha implementato la politica di tolleranza zero dell’amministrazione per i passeggeri fastidiosi, dicendo durante il suo ordine: “Il volo è il modo di trasporto più sicuro. Ho firmato questo ordine per mantenerlo intatto”.

READ  40 La migliore barrette proteiche del 2022 - Non acquistare una barrette proteiche finché non leggi QUESTO!

Questa politica, entrata in vigore a gennaio 2021, va direttamente alle sanzioni legali per comportamenti indisciplinati, esclusi avvertimenti o consigli. Questo è stato almeno esteso fino a quando l’ordine federale sulla maschera non è stato rimosso.

Mercoledì, la FAA ha annunciato che altri 43 casi di viaggiatori indisciplinati erano stati raccomandati alla magistratura per un possibile processo penale.

Recentemente, Dixon è diventata l’obiettivo delle società di telecomunicazioni per la gestione della FAA Rilascio del nuovo servizio cellulare 5GCiò ha minacciato una possibile interruzione dei principali sistemi di sicurezza sui voli commerciali.

Dixon ha anche supervisionato il ritorno in servizio del Boeing 737 Max. Dixon, un ex pilota di Delta Air Lines, ha pilotato Max su voli di prova prima di tornare al servizio passeggeri nel 2020.

Dixon iniziò la sua carriera nell’esercito e in seguito volò su aerei commerciali, inclusi Boeing 727, 737, 757 e 767. Nel suo incarico alla Delta era responsabile della difesa aerea e dell’addestramento dei piloti.

Questa storia è stata aggiornata con maggiori dettagli.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply