Il corpo nella botte è emerso quando il livello dell’acqua del Lago Meat del Nevada è diminuito

Las Vegas (AP) – Un corpo è stato trovato all’interno di un barile durante il fine settimana sul fondo appena esposto del lago Mead Lake in Nevada a causa della siccità in uno dei più grandi bacini idrici degli Stati Uniti – e i funzionari prevedono che la scoperta sarà la prima nel suo genere. .

Il tenente della polizia di Las Vegas Ray Spencer ha detto: “Direi che troveremo più resti umani quando il livello dell’acqua scende. Detto KLAS-TV Di lunedi.

Il livello dell’acqua del lago è diminuito drasticamente e il lago Mead colpito dalla siccità è a conoscenza dell’assunzione di acqua superiore la scorsa settimana. Mentre il bacino idrico del fiume Colorado dietro la diga di Hoover si ritira, Las Vegas ora pompa l’acqua dalle profondità del lago Mead, che si estende attraverso l’Arizona.

Gli oggetti personali trovati all’interno del barile indicano che la persona è morta 40 anni fa negli anni ’80, ha detto Spencer.

Ha rifiutato di discutere la causa della morte e ha descritto gli oggetti trovati, dicendo che era in corso un’indagine.

La polizia ha in programma di contattare gli esperti dell’Università di Las Vegas, in Nevada, per indagare quando il barile ha iniziato a erodersi. L’ufficio autoptico della contea di Clark cercherà di identificare la persona.

Domenica pomeriggio i barcaioli hanno trovato la botte. I ranger del National Park Service hanno perquisito un’area vicino al porto del lago Hemanway.

Lake Meat e Lake Powell Upstream sono i più grandi bacini artificiali degli Stati Uniti, come parte di un sistema che fornisce acqua a oltre 40 milioni di persone, tribù, agricoltura e industria in Arizona, California, Colorado, Nevada, New Mexico, e Utah. Al confine meridionale del Wyoming e del Messico.

READ  Annunci diretti: la Russia occupa l'Ucraina

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply