Il consiglio di divisione I rinuncia ai limiti biennali della borsa di studio primaria DI Football

Il Consiglio della divisione I della NCAA ha annunciato mercoledì che rinuncerà ai limiti iniziali di due anni per le borse di studio all’interno del calcio di divisione I.

In precedenza, le squadre erano limitate a 25 contatori primari, o posti per borse di studio, all’anno da prospettive e trasferimenti di scuole superiori. Anche se i programmi sono sotto il limite di borsa di studio inferiore a 85, se raggiungono il limite annuo di 25, non potranno ingaggiare altri giocatori di borsa di studio.

Con il portale di trasferimento sempre più popolare, il consiglio ha annunciato a ottobre di aver approvato una deroga di un anno per consentire alle squadre di superare il limite di 25 con un massimo di sette borse di studio per sostituire i giocatori persi nel trasferimento. Teoricamente, il programma avrebbe potuto raggiungere 32 borse di studio all’anno se sette giocatori avessero perso in porta di trasferimento.

Rimanere al di sotto di questo limite di 25 borse di studio, compilando un elenco completo di un totale di 85 borse di studio, è diventato ancora più difficile per gli allenatori che erano meno in grado di prevedere il numero di giocatori che lasciavano i loro programmi ogni anno. L’ambiente di trasferimento ha cambiato il modo in cui i programmi impiegano i potenziali clienti delle scuole superiori: le scuole portano costantemente i trasferimenti del college attraverso il cancello e quei giocatori contano per una primaria a 25 conteggi.

In molti casi, questi trasferimenti hanno ridotto il numero di borse di studio a disposizione dei futuri studenti delle scuole superiori, nonostante il programma possa essere ancora al di sotto del limite totale di 85. Questa deroga consentirà ai programmi una maggiore flessibilità nei prossimi due anni accademici per compilare gli elenchi e utilizzare le borse di studio come meglio credono ogni anno.

READ  CJ McCollum si aspetta "molte vittorie nel nostro futuro" dopo aver guidato i New Orleans Pelicans alla vittoria sui San Antonio Spurs.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply