Il combattimento di Jake Ball è stato annullato a causa di uno sbattimento sul peso di Hakim Rahman Jr.

Il biglietto pay-per-view di boxe del 6 agosto intitolato Jake Paul e Hasim Rahman Jr. è stato cancellato a causa di un problema di peso con Rahman, ha scritto Paul in una dichiarazione sabato sera.

L’evento doveva svolgersi al Madison Square Garden di New York.

Secondo una dichiarazione dell’MVP, sabato mattina il campo di Rahman ha detto al Team Paul che Abd al-Rahman aveva in programma di pesare 215 libbre venerdì prossimo. Abd al-Rahman aveva originariamente firmato un contratto per combattere per £ 200, e la dichiarazione diceva che Paul era disposto a scendere a compromessi per combattere a £ 205. Una dichiarazione del miglior giocatore ha affermato che il campo di Abdel Rahman ha affermato che il suo combattente si sarebbe ritirato dal combattimento se la partita non fosse stata di 215 libbre.

“L’MVP e Jake Paul non ricompenseranno nessuno che ha agito in modo fraudolento e calcolato”, si legge nella dichiarazione. “Pertanto, l’MVP non ha altra scelta che annullare l’evento del 6 agosto. Questo risultato forzato colpisce Jake Paul, Amanda Serrano e ogni altro combattente su questa carta che si è allenato instancabilmente negli ultimi mesi per questo evento. La comunità di pugilato deve tenere duro Hashim Rahman Jr. responsabile della sua mancanza di professionalità.”

Il rappresentante di Rahman ha rifiutato di commentare quando è stato contattato da ESPN sabato sera.

Cyrano, uno dei più grandi combattenti del mondo, avrebbe dovuto combattere Brenda Carabajal nel main event congiunto del tag.

La partita di Paul Rahman è stata organizzata all’inizio di luglio, quando Tommy Fury si è ritirato dalla sua lotta con Paul a causa di problemi di viaggio.

READ  Stanley Cup 2022 - Le migliori scene e suoni di Lightning-Avalanche 2

Secondo la dichiarazione dell’MVP, Abdel Rahman ha firmato l’accordo del 6 luglio per combattere per 200 sterline. A quel tempo, Abdul Rahman ha presentato la prova del suo peso all’MVP e alla Commissione atletica dello Stato di New York (NYSAC) che non avrebbe perso più del 10% del suo peso tra allora e la partita. Rahman, il peso massimo, ha combattuto l’ultima volta a 224 libbre ad aprile e pesava 269 libbre come un professionista.

Il 7 luglio, secondo MVP, Rahman pesava 216 libbre e lui e il suo team hanno assicurato che era sulla buona strada per raggiungere il peso. Nelle interviste con ESPN nelle ultime due settimane, Rahman e suo padre, Hashem, hanno espresso fiducia che l’aumento di peso non sarà un problema.

La dichiarazione dell’MVP afferma che Abdurrahman ha fornito una dichiarazione firmata da un nutrizionista che il suo peso stava progredendo, in conformità con le regole del NYSAC, che includevano controlli settimanali del peso.

“Nelle ultime 48 ore, è diventato evidente che queste assicurazioni non sono state fatte in buona fede”, si legge nella dichiarazione dell’MVP.

La dichiarazione dell’MVP ha affermato che al controllo del peso del NYSAC venerdì, Abdulrahman ha perso meno di un chilo da quando ha firmato l’incontro all’inizio di luglio. L’MVP ha detto che il comitato ha annunciato che non sarebbe stato penalizzato per aver combattuto per meno di 205 libbre, cosa che Paul era disposto ad accettare. Un nuovo contratto è stato quindi inviato alla squadra di Abdul Rahman, secondo l’MVP, con un cambio di peso e sanzioni severe se Rahman avesse mancato il peso.

READ  Tony La Russa dei White Sox definisce "inappropriata" la protesta dei Giants contro l'inno nazionale di Gaby Kapler

Dopo aver ricevuto questo nuovo contratto sabato mattina, Rahman Camp ha indicato per la prima volta che stava progettando di pesare a 215 libbre al peso ufficiale e non avrebbe accettato di pesare a 205 libbre. Most Valuable Promotions ha riferito che era ” ritirarsi dal combattimento se non concordato”. Combattimento a £ 215”. Una richiesta di commento al NYSAC sabato sera non ha risposto immediatamente.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply