Il calo dell’offerta di diesel rischia di esacerbare la crisi inflazionistica

Gli Stati Uniti sono alle prese con una delle peggiori carenze di diesel degli ultimi decenni, con riserve di carburante utilizzate per il riscaldamento e gli autocarri ai minimi storici di tutti i tempi.

I dati del governo pubblicati la scorsa settimana hanno mostrato che al paese erano rimasti solo 25 giorni di fornitura di diesel, con scorte ai minimi storici che risalgono al 1993. Nel nord-est, dove più persone fanno affidamento sul diesel per riscaldare le proprie case in inverno, le forniture sono insufficienti. Il Dipartimento dell’Energia ha affermato che un terzo dei loro livelli sono tipici durante questo periodo dell’anno.

Il risultato sono stati prezzi alle stelle che probabilmente raggiungeranno i consumatori che stanno già affrontando il peggior aumento dell’inflazione in una generazione.

I prezzi del diesel per la consegna di novembre sono aumentati del 38%, il che probabilmente si tradurrà in un prezzo più alto prezzi del gasolio per riscaldamento domesticoin particolare nel nord-est, secondo Andy Lipow, presidente di Lipow Oil Associates, LLC.

Il fornitore di diesel statunitense avverte le aziende di prepararsi a carenze, prezzi più alti per i consumatori

Phillips Oil Refinery 66 a Linden, New Jersey, l’11 maggio 2022. (Agenzia Tayfun Coskun/Anadolu tramite Getty Images/Getty Images)

Si prevede che i prezzi saliranno ancora più in alto nei prossimi mesi con la domanda settimanale che aumenterà al suo punto più alto in due anni in mezzo a una maggiore dipendenza da autotrasporti, agricoltura e riscaldamento.

READ  Perché la nuova app di Utah Couple non è la tua normale piattaforma di social media

“Il prezzo medio nazionale del diesel oggi è di $ 5,30 per gallone e si prevede che aumenterà di 15-20 centesimi nelle prossime settimane”, ha affermato Libow.

Anche i prezzi al dettaglio sono in aumento: il gallone medio di carburante diesel costa circa $ 5,31, secondo i dati AAA, in aumento del 9% rispetto a un solo mese e di circa il 50% rispetto a un anno fa.

Problemi con l’azienda di carburante: avviso di carenza di diesel, afferma che le condizioni “evolvono rapidamente”

L’imperfezione nasce da una tempesta perfetta di eventi: quando pandemia di covid-19 Ciò ha bloccato un’ampia fascia dell’economia statunitense, ha affermato Lebow, oltre a chiudere la maggior parte delle raffinerie e ritardare l’inizio di una nuova capacità di raffinazione. Uno sciopero durato settimane in una raffineria di petrolio in Francia il mese scorso ha esacerbato il problema e gli esperti prevedono che il divieto dell’Unione Europea sull’acquisto di petrolio greggio e diesel russo, che inizierà entro la fine dell’anno, influenzerà ulteriormente le forniture.

La foto di Joe Biden sulla piattaforma

Il presidente Joe Biden ha espresso osservazioni sull’economia dopo aver visitato il gruppo di produzione di energia Volvo il 7 ottobre 2022 a Hagerstown, nel Maryland. (Chip somophila/Getty Images/Getty Images)

Inoltre, un fenomeno noto come sottosviluppo del mercato – in cui i prezzi a breve termine sono più alti che in futuro – ha reso la creazione di scorte un “compito sciocco”, ha affermato Lippo.

“Tutto questo sta accadendo con titoli bassi in tutto il mondo”, ha detto. Il risultato è un rapido aumento dei prezzi del diesel.

Porta la tua attività FOX in movimento facendo clic qui

READ  Miss SQ stima il volume di dividendi, entrate e pagamenti durante l'acquisizione del pagamento posticipato

Il Amministrazione Biden Ha sollevato preoccupazioni per la carenza di carburante diesel mentre si avvicinano le elezioni di medio termine e gli elettori sono già preoccupati per lo stato dell’economia e un’inflazione dolorosamente alta.

Il direttore del National Economic Council, Brian Dees, ha detto a Bloomberg la scorsa settimana che le azioni erano “inaccettabilmente basse” e “tutte le opzioni sono sul tavolo” per aumentare le forniture e abbassare i prezzi al dettaglio.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply