I titoli di viaggio in Giappone salgono dopo il rapporto sull’allentamento delle regole

Un balzo nelle azioni del settore dei viaggi in Giappone dopo le segnalazioni di un calo della base dei viaggi di gruppo

Gli Stati Uniti espandono i limiti sui chip, le esportazioni di gadget in Cina, riferisce Reuters

Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti prevede di pubblicare nuove normative relative alla limitazione delle esportazioni di apparecchiature per la produzione di chip alle fabbriche cinesi che producono semiconduttori avanzati, Lo ha riferito Reuterssecondo persone esperte in materia.

Le regole si baseranno sui messaggi inviati a Esercito di liberazione del KosovoE il L ricerca E il Materiali applicati All’inizio di quest’anno, quando è stato detto loro che sarebbero state necessarie licenze emesse dal governo per vendere tali apparecchiature ad acquirenti che producono chip con processi inferiori a 14 nanometri.

Fonti hanno detto a Reuters che i nuovi regolamenti includeranno probabilmente misure aggiuntive contro la Cina, aggiungendo che potrebbero essere modificati e pubblicati più tardi del previsto.

– Jie Lee

La consulenza economica riduce le previsioni di crescita per la Nuova Zelanda

Gli economisti dentro Istituto di ricerca economica della Nuova Zelanda Ha abbassato le previsioni di crescita per il paese, citando tassi di interesse e inflazione persistentemente elevati.

Ora si aspettano che la crescita annuale del PIL per il 2022-2023 cresca del 2,5%, in calo rispetto alla precedente previsione del 2,9%.

Il PIL per il periodo 2023-2024 dovrebbe ora crescere dell’1%, un forte calo rispetto alla precedente previsione di aumento dell’1,9% pubblicata a giugno, mentre la previsione per il 2024-2025 è stata rivista all’1,5% dal 2,1%.

– Jie Lee

CNBC Pro: la sterlina è in calo rispetto al dollaro. Ecco quanto è basso, secondo i professionisti

Yen Intervento probabilmente non efficace: National Australia Bank

interferenza unilaterale attiva Yen Giapponese del governo è improbabile che sia efficace, secondo la National Australia Bank Dopo che i funzionari hanno detto durante il fine settimana Il governo deve adottare misure per affrontare l’eccessivo deprezzamento dello yen.

READ  Le azioni Adobe scendono del 10% a causa delle aspettative di un calo delle vendite dovuto all'invasione russa

“se fosse [Bank of Japan] Vuole davvero fermare il declino dello yen giapponese, quindi devono apportare modifiche alla loro politica molto facilmente, la pressione sta crescendo”, ha scritto in una nota lunedì.

Lo yen è stato scambiato l’ultima volta a 142,55 contro il dollaro.

— Abigail Ng

CNBC Pro: Goldman rivela il “punto buono” delle sue azioni petrolifere preferite e cede il 35% in più

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply