I risultati di CarMax sono stati influenzati dal “crollo delle auto usate”; Il riacquisto è sospeso

22 dicembre (Reuters) – Rivenditore di auto usate CarMax Inc (KMX.N) Giovedì, ha affermato che stava sospendendo alcune assunzioni, interrompendo i riacquisti di azioni proprie e tagliando le spese dopo aver riportato un calo dell’86% dell’utile del terzo trimestre mentre il settore fatica a scaricare le scorte a causa del crollo della domanda.

Le azioni della società sono scese fino al 12% a $ 52,10, il minimo in oltre due anni e mezzo, trascinando altri rivenditori di automobili.

L’industria delle auto usate, che ha coniato denaro durante la pandemia, sta ora lottando per vendere auto a prezzi pari o superiori a quelli a cui sono state acquistate, poiché i costanti aumenti dei prezzi e l’inflazione decennale pesano sulla domanda.

“CarMax sta combattendo una recessione nelle auto usate”, ha affermato l’analista di Evercore ISI Michael Montagne, aggiungendo che la pressione sulle vendite all’ingrosso si è intensificata dal secondo trimestre.

Grafica Reuters

In risposta alle difficili condizioni del settore, CarMax ha dichiarato di aver rallentato gli acquisti di veicoli nel terzo trimestre e di aver tagliato le spese di marketing e in conto capitale.

CarMax sta tagliando il personale “dalla base di logoramento” e ha sospeso le assunzioni nell’ufficio aziendale per tagliare i costi, ha dichiarato il CFO Enrique Mayor Mora durante una telefonata con gli investitori, aggiungendo che alcune misure potrebbero continuare nel prossimo anno.

Carmax ha affermato che la società ha anche interrotto i riacquisti di azioni proprie, ma ha aggiunto che rimane impegnata a restituire il capitale agli azionisti nel tempo.

“Data la performance del terzo trimestre e la continua incertezza del mercato, stiamo adottando un approccio conservativo alla nostra struttura del capitale”, ha affermato CarMax.

READ  Il fondatore Nicola Trevor Melton è stato condannato per frode

CarMax ha riportato vendite di unità di auto usate al dettaglio e all’ingrosso di 298.807 unità nel trimestre conclusosi a novembre, in calo del 28% rispetto all’anno precedente. Ha inoltre acquistato il 40% in meno di auto nel terzo trimestre.

La società ha registrato un utile netto di 24 centesimi per azione, rispetto alle stime di 70 centesimi, secondo i dati Refinitiv.

I ricavi di CarMax sono scesi di circa il 24% a 6,51 miliardi di dollari, al di sotto delle stime di 7,29 miliardi di dollari.

Azioni di altri rivenditori di auto come AutoNation Inc (AN.N.) e Carvana Corporation (CVNA.N) diminuito tra l’1% e il 2%.

Ulteriori segnalazioni di Priamvada C e Kannaki Deka a Bangalore; A cura di Chunak Dasgupta e Magu Samuel

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply