I pannelli solari coperti di polvere significano che la missione del lander della NASA su Marte sta volgendo al termine

Katya Zamora Garcia, Insight Project Manager del Jite Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena, in California, ha dichiarato martedì in una conferenza stampa che il lavoro avrebbe interrotto le operazioni scientifiche entro la fine dell’estate a causa del calo delle forniture elettriche.

Nonostante gli sforzi creativi, i pannelli solari di InSight sono sempre più ricoperti di polvere rossa marziana. Dalla squadra della missione sulla terra. Questo accumulo Quando c’è molta polvere nell’atmosfera, peggiora quando Marte entra in inverno.

Queste particelle galleggianti riducono la quantità di luce solare necessaria per caricare i pannelli solari che guidano l’Insight, che attualmente sta operando con una missione estesa che dovrebbe durare fino a dicembre. La missione ha raggiunto i suoi obiettivi primari dopo i suoi primi due anni su Marte.

Il 7 maggio il lander è andato in modalità provvisoria, i suoi livelli di potenza sono diminuiti e tutto il resto si è fermato tranne le funzioni essenziali. La squadra si aspetta che ciò accada più spesso La quantità di polvere aumenterà in futuro.

Dopo essere atterrato su Marte nel novembre 2018, il lander stazionario ha potuto raccogliere solo un decimo dell’alimentazione che aveva. Quando Insight è atterrato per la prima volta, è stato in grado di produrre circa 5.000 watt al giorno su Marte. Azionare il forno elettrico per 40 minuti a un’ora.

Ora, il lander produce 500 watt al giorno, sufficienti per far funzionare un forno elettrico per soli 10 minuti. Se il 25% dei pannelli solari viene pulito, InSight aumenterà la potenza a sufficienza Deve continuare. Il veicolo spaziale ha visto molti demoni della polvere o uragani, ma Nessuno è abbastanza vicino per rimuovere i pannelli solari.

“Speriamo che Spirit e Opportunity Rover vengano rispolverati come abbiamo visto molte volte”, ha affermato Bruce Bonert, capo analista di Insight di JPL. “È ancora possibile, ma poiché l’energia è bassa, il nostro obiettivo è utilizzare più scienza che possiamo ancora raccogliere”.

READ  2022 NFL Playoff Picture: Riders e Steelers prendono gli ultimi due posti della AFC dopo la 18a settimana

Il braccio robotico di Lander sarà presto posizionato nella “posizione di riposo”.

Alla fine dell’estate, il team spegnerà il sismometro, completerà le operazioni scientifiche e monitorerà i livelli di potenza nel lander. Alla fine dell’anno, la missione Insight sarà completata.

Tuttavia, il team di Insight chiederà possibili comunicazioni dal veicolo spaziale e determinerà se può essere riattivato.

InSight ha scattato una foto di uno dei suoi pannelli solari ricoperti di polvere il 24 aprile.

Durante la conferenza stampa, Lori Claise, Direttore della Planetary Science Division della NASA, ha dichiarato: “La missione Insight è davvero una missione incredibile per noi. L’interpretazione dei dati di InSight ha davvero migliorato la nostra comprensione di come si formano le rocce nell’universo”.

Il sismometro ad alta sensibilità di Lander, noto anche come test sismico per le infrastrutture, rileva più di 1.300 marte da centinaia e migliaia di miglia di distanza. Dati finora raccolti da Insight Svelati nuovi dettagli su ciò che è poco noto Nucleo e mantello di Marte. Ha anche registrato dati meteorologici e analizzato i resti di un campo magnetico che un tempo esisteva su Marte.

“Anche quando ci avviciniamo alla fine della nostra missione, Marte ci offre ancora alcune cose eccitanti da vedere”, ha detto Bonert.

Questo grafico mostra la differenza nella distribuzione di potenza dell'Insight (a sinistra) nel 2018, che ora è dovuta all'accumulo di polvere (a destra) e alla diminuzione della luce solare.

I terremoti su Marte sono come i terremoti che sperimentiamo sulla Terra e saranno leggermente diversi quando si tratta del motivo per cui si verificano su ciascun pianeta. Sulla terra, questo è recente L’evento sarà un terremoto di moderata entità, ma ha raggiunto un nuovo record di attività sismica scoperto dagli scienziati che esplorano Marte.

Questo perché quando sperimentiamo terremoti, le placche tettoniche sulla Terra cambiano, si muovono e macinano l’una contro l’altra. Finora, solo la Terra è conosciuta come il pianeta con queste placche.

READ  Il ministero della Difesa afferma che un drone ucraino ha distrutto le navi pattuglia russe a Snake Island

Allora come si verifica un terremoto su Marte? Immagina per un secondo di essere stato trasposto nel mondo guidato dal karmico di Earl. Questa crosta ha difetti e fratture al suo interno perché il pianeta si restringe costantemente mentre si raffredda. Questo riassunto Esercita pressione su Marte, provocandone l’allungamento e la rottura.

Mentre le onde sismiche viaggiano attraverso vari oggetti all’interno di Marte, consente agli scienziati di studiare la struttura del pianeta. L’analisi del processo li aiuta a comprendere l’interno del misterioso Marte e ad utilizzare questa ricerca per imparare come si formano altri pianeti rocciosi, incluso il nostro.

Con Insight, gli scienziati sono stati in grado di mappare l’interno di Marte per la prima volta nella storia, ha detto Bonert.

I segnali sismici dei terremoti marziani hanno rivelato molto sulla crosta, sul mantello e sul centro di Marte.

Il team scientifico di InSight studia costantemente il terremoto per comprenderne meglio l’origine, l’origine e cosa potrebbe rivelare sul pianeta rosso.

I dati statici di Insight per gli scienziati sulla Terra si interromperanno quando le celle solari non saranno più in grado di generare energia sufficiente. Ma per imparare il più possibile sui nostri misteriosi vicini planetari, i ricercatori trascorreranno decenni a studiare le scoperte fatte da Insight.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply