I gemelli evocano Louis: “Davvero una benedizione”

È stato facile. Colpire, beh, ci sono voluti quattro tentativi, ma ha anche funzionato. No, la parte più difficile della prima notte di Royce Lewis da top player è stata capire come rispondere a una standing ovation del 17509 al Target Field.

“Mi ha reso nervoso. Non sapevo se dovevo togliermi il casco o meno”, ha detto Lewis del suo ottavo tributo al suo primo successo in carriera, un singolo di successo. “Onestamente stavo pensando: ‘La loro voce diventerà più forte? “E poi non ho sentito [first-base coach] matassa [Conger]E stavo cercando di catturare gli striscioni. Ero un po ‘confuso. Sono davvero emozionato”.

È stata una giornata molto emozionante per il 22enne Lewis, il potenziale con il punteggio più alto nei Twins da quando ha scelto il primo compagno di leva Joe Mauer. Nonostante il suo buon inizio per i St. Paul Saints, Lewis ha detto che non si sarebbe mai aspettato di giocare al Target Field quest’estate, certamente non a un mese dall’inizio della stagione.

“Pensavo davvero che ci sarebbero voluti ancora qualche anno”, ha detto Lewis poco prima della sua prima partita in MLB. “Per ricevere la chiamata, scioccato e sconcertato, è davvero una benedizione”. “Non vedo l’ora di mostrare le mie capacità e divertirmi e spero di ottenere alcune vittorie per la squadra”.

Non dovette aspettare molto, quattro volte, per l’esattezza. Sheldon News, il battitore avanzato della A, ha colpito quel tono, il passante 0-2, lentamente verso un breve stop, e Lewis ha fatto una rapida ripresa e lanciato in prima base, il suo primo assist come Minnesota Tween.

READ  Risultati Floyd Mayweather vs Don Moore, copertura in diretta

Lewis ha avuto molti testimoni della sua prima apparizione tra la folla, almeno 15 anni, dopo aver rimproverato la sua famiglia con una telefonata a casa dei suoi genitori nel sud della California. “Penso che mia madre stesse piangendo”, ha detto Lewis con una risata. “Mio padre ha detto che deve lavorare domani, quindi ho detto: ‘Forse dovresti essere senza lavoro per un giorno, sei il proprietario del ristorante.'” “Penso che fosse la mia prima volta che giocavo a baseball [career] L’ha ritirato dal mercato anni fa, quindi è stato fantastico”.

Potrebbe essere solo una residenza temporanea. I gemelli hanno deciso di chiamare Louis quando hanno pensato Carlos Correa sarà fuori per più di un mese A causa di un dito rotto. Ma il dito di Correa non è rotto e riguadagnerà la sua posizione in un giorno o due. Tuttavia, Valvey ha detto che il primo mese della matricola per il St. Paul – con una media di 0,310 e 15 colpi di base in più in 24 partite – ha dato loro la certezza che è pronto per la promozione, nonostante la lega minore sia stata cancellata nel 2020 e uno strappo ai legamenti. Il suo ginocchio destro nel 2021 gli è costato due intere stagioni di sviluppo.

“È sempre stato un atleta eccezionale. Può fare alcune cose sul campo che possono aprire i tuoi occhi nei modi in cui Byron Buxton e Carlos Correa possono aprire i tuoi occhi”, ha detto Derek Falvey, capo delle operazioni di baseball dei Twins. “Ora deve salire e andare.”

Bene, una volta che riprende fiato. Quando il manager dei Saints Toby Gardenhire lo ha chiamato giovedì sera – “22:43”, ha detto Lewis, un momento che non avrebbe mai dimenticato – il giocatore ha pensato che gli fosse stata assegnata un’apparizione per il servizio alla comunità. “Ha detto: ‘No, ho notizie migliori'”, ha detto Lewis. Quando l’ha sentito, “È come se avessi corso una maratona – sono rimasto immediatamente senza fiato. Solo scioccato, incredulo”.

READ  Luka Doncic dei Dallas Mavericks ha commesso il suo 16esimo fallo tecnico in questa stagione e rischia una squalifica

.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply