I futures sulle azioni salgono mentre gli investitori si preparano per il rapporto sull’inflazione di luglio

Elon Musk vende azioni Tesla

Il piano di Musk di acquistare Twitter ha allarmato i politici di tutto il mondo.

Joe Skipper | Reuters

Elon Musk Le azioni Tesla sono state vendute per quasi 6,88 miliardi di dollari – nonostante abbia affermato all’inizio di quest’anno che “non ha ulteriori piani di vendita per TSLA”.

Il CEO di Tesla ha venduto 7,92 milioni di azioni della società di auto elettriche, secondo una serie di documenti finanziari martedì notte. I documenti della Securities and Exchange Commission (SEC) hanno mostrato che le transazioni sono avvenute tra il 5 e il 9 agosto. Tesla ha tenuto la sua riunione annuale degli azionisti il ​​4 agosto.

All’inizio di quest’anno, Musk si è rivolto ai social media per dire che non aveva intenzione di vendere azioni Tesla dopo il 28 aprile. L’investitore miliardario è attualmente impegnato in una battaglia legale con Twitter, che ha accettato di acquistare per circa 44 miliardi di dollari.

Le azioni Tesla sono aumentate del 2% nel trading pre-mercato di mercoledì. Twitter è in rialzo del 4%.

– Sara Min

Le azioni europee sono state contrastate prima della lettura dell’inflazione principale negli Stati Uniti

Mercoledì mattina i mercati europei sono stati contrastati mentre gli investitori globali attendevano i dati chiave sull’inflazione negli Stati Uniti.

paneuropa Stoke 600 Era quasi piatto in tarda mattinata. I titoli dei viaggi e del tempo libero sono aumentati dell’1,3%, mentre i titoli del settore sanitario sono scesi dello 0,8%.

Sul fronte dei dati in Europa, l’inflazione dei prezzi al consumo finali tedeschi per luglio è stata del 7,5% a/a e dello 0,9% mensile, dati ufficiali rivelati mercoledì, più o meno in linea con le aspettative.

READ  AMC sta usando i soldi di Meme per comprare una miniera d'oro. È "strano", dice l'analista.

Gli utili rimangono il principale motore del movimento dei singoli prezzi delle azioni in Europa. Le società Ahold Delhaize, ABN AMRO, E.On, TUI Group, Metro, Deliveroo, Prudential e Aviva sono state tra le principali società che hanno segnalato prima della campana mercoledì.

– Elliott Smith

I prezzi al consumo in Cina hanno raggiunto il massimo da due anni, con un rimbalzo dei prezzi della carne di maiale

Secondo i dati ufficiali pubblicati mercoledì, l’indice dei prezzi al consumo cinese a luglio ha raggiunto il massimo da due anni a causa del rimbalzo dei prezzi della carne di maiale.

I prezzi della carne di maiale sono aumentati del 20,2% a luglio rispetto a un anno fa, segnando il primo aumento da settembre 2020, secondo i dati di Wind Information.

Inoltre, i prezzi della carne di maiale hanno registrato il più grande aumento mensile di sempre, del 25,6%. La riluttanza degli agricoltori a vendere, sperando in prezzi più alti in futuro, ha contribuito all’aumento dei prezzi della carne di maiale, ha affermato in una nota l’analista di prodotti agricoli Nanhua Futures Bian Shuyang.

Una dichiarazione ha aggiunto che i produttori di suini vivi stanno ora operando con profitto, indicando che c’è più offerta in vista. Ha affermato che le prossime due festività cinesi a settembre e ottobre aiuterebbero a sostenere la domanda dei consumatori di carne di maiale.

però, Dati sull’inflazione di mercoledì Ha continuato a invertire la domanda debole nell’economia cinese.

L’indice dei prezzi al consumo è salito del 2,7% a luglio, mancando le aspettative per un aumento del 2,9%, secondo gli analisti intervistati da Reuters. Inoltre, nonostante le vacanze estive, la componente dei prezzi del turismo è aumentata solo dello 0,5% a luglio rispetto allo scorso anno.

READ  I mostri dell'ufficio stanno cercando di farsi strada nel 2019

– Li Yingshan e Evelyn Cheng

Goldman, Buffa e Barclays nominano i migliori titoli di consumo

Gli osservatori del mercato stanno guardando al rapporto sull’inflazione di luglio – la cui pubblicazione è prevista più tardi oggi – per avere indizi su cosa farà la Federal Reserve nella sua prossima riunione di settembre.

prima dell’emissione del verbale, CNBC Pro ha studiato la ricerca di Wall Street Per determinare quali banche d’investimento stanno osservando i segnali di debolezza dei consumatori e i loro consigli su come posizionare gli investitori in questo ambiente.

Scopri di più sui titoli legati al consumo che gli analisti di Goldman Sachs, Bank of America e Barclays amano.

– Saverio Ong

I presidenti della Federal Reserve regionale dovrebbero parlare domani

Oltre al rapporto CPI di mercoledì, i mercati assorbiranno anche Fedspeak da due capi di banca regionali. Potrebbe fornire maggiori informazioni sul percorso della banca centrale e sull’entità dei futuri rialzi dei tassi, in particolare alla riunione di settembre.

Charles Evans, presidente della Federal Reserve Bank di Chicago, parlerà mercoledì alle 11:00 ET alla Drake University di Des Moines, Iowa.

Successivamente, il presidente della Fed di Minneapolis Neil Kashkari parlerà a una tavola rotonda sulla stagflazione presso l’Aspen Economic Strategies Group.

-Carmen Renick

Il rapporto principale sull’IPC potrebbe mostrare che l’inflazione si è calmata

Rapporto sull’inflazione di luglio Potrebbe mostrare che i prezzi si sono raffreddati Almeno questo è ciò che gli economisti e gli investitori sperano.

Gli economisti stimano per un rapporto di luglio che l’indice dei prezzi al consumo sia aumentato solo dello 0,2%, in calo rispetto al balzo dell’1,3% di giugno, secondo Dow Jones. Ciò porterebbe il ritmo dell’inflazione al consumo su base annua a luglio all’8,7%, in calo dal 9,1% di giugno.

READ  Mercedes-Benz ha annunciato il SUV EQS, la sua prima auto sportiva elettrica negli Stati Uniti

Se la lettura è inferiore a quella del mese scorso, potrebbe mostrare che abbiamo superato il picco dell’inflazione e stiamo iniziando a dirigerci nella giusta direzione. Questo mostrerà quanto aggressivamente la Federal Reserve aumenterà i tassi di interesse in futuro.

-Carmen Renick

Coinbase, Roblox si ritira fuori orario

Martedì le azioni Coinbase e Roblox stanno facendo alcune delle più grandi mosse nel trading after-hour dopo aver riportato utili che non hanno soddisfatto le aspettative di Wall Street.

Coinbase è sceso di oltre il 5% in seguito Rendicontazione dei guadagni Mostra una perdita maggiore del previsto durante il trimestre e la società ha mancato le stime dei ricavi.

Roblox è in calo di oltre il 16% dopo averlo perso su profitti e ricavi. Inoltre, la società ha registrato solo 52,2 milioni di utenti attivi giornalieri, in calo rispetto ai 54,1 milioni di utenti del trimestre precedente.

-Carmen Renick

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply