I critici di Dungeons and Dragons riescono a pubblicare online “BoycottDNDMovie”.

Dungeons & Dragons: L’onore tra i ladri
immagine: Di base

Da qualche mese ad Alam sta covando una seria polemica Dungeons and Dragonscome hanno iniziato i fan sentire brontolare da D&D Il creatore di Wizards Of The Coast (a sua volta di proprietà di Hasbro) sulle imminenti modifiche ai giochi Apri il gioco licenzaun documento esteso che consente agli editori di terze parti di utilizzare elementi da Dungeons and Dragons Regole – classi, incantesimi e mostri, per esempio, Ma anche le regole di base del gioco, come lanciare dadi a 20 facce per risolvere attacchi o test di abilità, al loro contenuto.

(Se desideri maggiori informazioni su OGL, ti indirizzeremo ai nostri colleghi a io9che ha trattato questo argomento, e la tempesta di fuoco che cresce intorno ad esso, ampiamente nelle ultime settimane. risultato della licenza inizialesebbene l’accesso Utilizzato un gran numero di nuovi sistemi e campagne di backgammon D&D come punto di partenza – aumentare il prestigio e il profitto, dal sistema domestico, Pur incoraggiando più creatività. Minacce percepite a quei sistemi, come l’eccessiva popolarità EsploratoreE Gran parte della rabbia qui.)

Voci (stimolate da documenti trapelati) L’OGL potrebbe essere revocato o modificato in modo significativo nel prossimo futuro WoTC ha già chiesto molte scuse, oltre alle reali conseguenze finanziarie, con lo segnala Gli utenti hanno annullato i loro abbonamenti all’azienda online D&D oltre Servizio reattivoporti. E poi, oggi, gli utenti arrabbiati sono riusciti a ottenere #BoycottDNDMovie almeno per un breve periodo di tendenza su Twitter.

Egli ha detto D&D film, ovviamente, Onore tra i ladriL’imminente film sulla rapina di Chris Pine con Hasbro et. Si suppone che Al speri di usarli per lavare le esche l’ultimo Azione dal vivo o evento diretto Dungeons and Dragons film dalla bocca di tutti. (E secondo quanto riferito, la costruzione di un marchio è diventata una parte molto ampia dei profitti della società di giochi.) I critici dell’azienda lo sono Apparentemente Targeting cinematografico Perché sono così fiduciosi che farlo sia il modo migliore per far sembrare la leadership di Hasbro incompetente agli investitori e per identificarla come una debolezza nel core business dell’azienda.

Come per qualsiasi tendenza del genere, non è chiaro quanta sincera energia ci sia dietro il movimento per boicottare il film, che attualmente punta a uscire il 31 marzo.. Ma i maghi della costa un atto Rilascio di più dati oggi, incl Lunghe scuse Dungeons and Dragons Il produttore esecutivo Kyle Brinke un Un thread su Twitter che spera di sfatare le voci secondo cui la società ha ignorato il feedback dei giocatori per anni. Così Qualcuno Sta chiaramente prestando attenzione, anche se non è chiaro a cosa arriverà il movimento di protesta. (Francamente, eStiamo solo aspettando di vedere Payne e i suoi colleghi rispondere a domande su tutto Questo è durante il genquit del film; Mi piacerebbe intervistare una celebrità con note esplicative.)

READ  SNES Evidence Vault è una grande risorsa per i fan della storia dei giochi

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply