I capi mostrano interesse nel commercio per i giganti CB James Bradberry

La prossima grande mossa dei Kansas City Chiefs potrebbe essere un compromesso per un aiuto sul lato difensivo della palla?

Secondo i rapporti di Nate Taylor e Dan Duggan di The Athletic, i capi sono tra le squadre interessate a scambiare con il CB James Bradberry dei New York Giants. In precedenza nella scelta del secondo turno dei Carolina Panthers nel 2016, Bradbury ha trascorso le ultime due stagioni come terzino sinistro principale per i Giants.

Il 28enne Bradbury è nel business bloc di New York, ma non per nessun motivo legato alla sua performance. Nelle ultime due stagioni, Bradbury ha iniziato 31 partite su 32 per i Giants. Le sue abilità calcistiche sono state pienamente mostrate durante quel periodo, con 35 passaggi difensivi e sette intercettazioni. È stato uno dei pochi punti luminosi per una squadra che non ha avuto molto successo negli ultimi anni.

Invece, Bradberry si trova in una zona di divieto di scambio a causa di un enorme tetto di $ 21,9 milioni. Anche il team commerciale riceverà ben 13,5 milioni di dollari, ma lo sono anche i giganti Disposto a sostenere parte di quel costo se ottengono qualcosa di buono in cambio.

I boss hanno un chiaro bisogno nella posizione d’angolo Dopo la partenza di Charvarius Ward in libero arbitrio. Non potranno permettersi una commissione per un tetto salariale di 13,5 milioni di dollari nel 2022, anche con i soldi ritrovati dopo lo scambio di Trek Hill. A meno che non accetti un accordo rielaborato con New York per abbassare quel limite, qualsiasi accordo per Bradberry includerà probabilmente una sorta di estensione con Kansas City che abbasserà il suo tetto salariale del 2022.

READ  Justin Thomas alla LIV Golf Invitational Series parla di questo sport: "È triste"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply