I Broncos hanno licenziato due allenatori dopo essersi separati dall’allenatore Nathaniel Hackett

il Denver Broncos Hanno continuato a liquidare il loro staff tecnico e hanno annunciato altre due cessazioni dopo aver licenziato l’allenatore Nathaniel Hackett lunedì.

La squadra ha annunciato che il coordinatore delle squadre speciali Dwayne Stokes e l’allenatore della linea offensiva Butch Barry sono stati sollevati dai loro incarichi.

Era la prima volta nella sua carriera di allenatore che Stukes era coordinatore di una squadra.

era il Rams di Los AngelesAssistente allenatore delle squadre speciali durante la campagna 2021 che ha portato alla vittoria del Super Bowl sui Cincinnati Bengals.

Clicca qui per più copertura sportiva su FOXNEWS.COM

Il coordinatore delle squadre speciali Dwayne Stokes officierà un’esercitazione durante l’allenamento presso l’UCHealth Training Center il 27 aprile 2022 a Centennial, in Colorado. Era il terzo giorno di mini camp per i Denver Broncos.
(RJ Sangosti/MediaNews Group/The Denver Post via Getty Images)

Gli Stukes hanno guadagnato la promozione dei Broncos prima ancora che questa stagione iniziasse, ma ora cercheranno una nuova squadra a cui unirsi.

Come gli Stukes, anche Barry ha guadagnato una promozione con i Broncos in questa stagione dopo aver prestato servizio come assistente allenatore della linea offensiva per i San Francisco 49ers la scorsa stagione.

Barry è stato l’allenatore della linea offensiva presso l’Università di Miami durante la stagione 2019, mentre prestava servizio anche come analista senior presso Imballatori di Green Bay durante la campagna 2020.

DENVER BRONCOS Fire Chief Coach Nathaniel Hackett ha un record di 4-11

È una mossa interessante da parte dei Broncos andare avanti con queste mosse, dato che ci sono ancora due partite in programma. Ma, con Hackett ormai andato e Jerry Rosberg che assume il ruolo di capo allenatore ad interim, Denver chiaramente non si preoccupa di apportare alcune modifiche ora.

READ  Ryan Blaney è rimasto fedele alla vittoria dell'All-Star. NASCAR si è pentito dell'avvertimento in ritardo quando la gara era quasi completa

Il coordinatore offensivo Justin Otten e il coordinatore difensivo Ejiro Eveiro, che secondo quanto riferito hanno entrambi rifiutato la posizione di allenatore ad interim, rimangono nell’edificio per il momento.

L'allenatore Nathaniel Hackett dei Denver Broncos guarda nel secondo trimestre contro i Las Vegas Raiders all'Allegiant Stadium il 02 ottobre 2022 a Las Vegas, Nevada.

L’allenatore Nathaniel Hackett dei Denver Broncos guarda nel secondo trimestre contro i Las Vegas Raiders all’Allegiant Stadium il 02 ottobre 2022 a Las Vegas, Nevada.
(Jeff Butari/Getty Images)

La piccola pulizia casalinga dei Broncos arriva sulla scia di una sconfitta per 51-14 contro i Rams il giorno di Natale, una partita in cui Russell Wilson ha lanciato tre intercettazioni e Los Angeles ha segnato un gol in ogni spinta offensiva che hanno messo insieme.

I Broncos sono ora 4-11 in stagione e sono già stati eliminati dalla contesa dei playoff. A peggiorare le cose, non saranno così di alto profilo nel primo round del draft di quest’anno poiché hanno speso un carico di capitali e altro ancora per catturare Wilson la scorsa stagione.

I Broncos scelgono Jerry Rosberg come capo allenatore ad interim dopo aver licenziato Nathaniel Hackett: Report

Lo hanno anche firmato per un’enorme estensione di cinque anni, $ 245 milioni, con $ 165 milioni garantiti.

In una dichiarazione, il proprietario e CEO di Broncos Greg Penner ha dichiarato: “Dopo lunghe conversazioni con George [Paton] E il nostro gruppo di proprietà, abbiamo stabilito che la nuova direzione alla fine sarebbe stata nel migliore interesse dei Broncos”.

Clicca qui per l’app FOX NEWS

“Questo cambiamento è stato ora apportato per rispetto di tutti i soggetti coinvolti e ci consente di iniziare immediatamente la ricerca di un nuovo allenatore. Riconosciamo e apprezziamo la storia del campionato di questa organizzazione e comprendiamo che non abbiamo raggiunto tale standard. I nostri fan meritano molto meglio, e non posso che elogiare la loro lealtà in periodi come Questo è un periodo difficile per il nostro team.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply