I (bassi) guadagni di Lowe per il secondo trimestre del 2022

Un cliente spinge un carrello della spesa verso l’ingresso di un negozio Lowe’s a Concord, in California, martedì 23 febbraio 2021.

David Paul Morris | Bloomberg | Getty Images

Louie Mercoledì, ha riportato utili del secondo trimestre che hanno superato le aspettative degli analisti poiché la società ha affermato che il miglioramento delle operazioni ha compensato le vendite inferiori al previsto colpite da una breve primavera.

Il rivenditore di articoli per la casa ha affermato che le vendite ai clienti fai-da-te sono state anche colpite dalla minore domanda di alcuni articoli discrezionali. Ciò è stato parzialmente compensato dall’aumento delle vendite a professionisti come appaltatori ed elettricisti.

Le vendite comparative sono diminuite complessivamente dello 0,3%, sebbene il miglioramento della casa negli Stati Uniti abbia visto una leggera crescita dello 0,2% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso.

“Sono lieto che il nostro team abbia guidato il miglioramento del margine operativo e gestito in modo efficace l’inventario nonostante le vendite inferiori al previsto, un chiaro riflesso della nostra incessante attenzione alla disciplina operativa e alla produttività”, ha dichiarato il CEO di Lowe Marvin R. Ellison in una nota .

Ecco cosa ha riportato la società rispetto a quanto si aspettava Wall Street, sulla base di un sondaggio degli analisti di Refinitiv:

  • Utile per azione: 4,67 centesimi, rettificato, contro $ 4,58 previsti
  • Entrate: $ 27,48 miliardi contro $ 28,12 miliardi previsti

Lowe ha detto che ora si aspetta vendite comparabili e totali per quest’anno verso il fondo del suo intervallo di previsione. Si prevedeva un calo delle vendite da $ 97 a $ 99 miliardi e vendite simili dall’1% all’1%. Il reddito operativo e gli utili dovrebbero essere alla fine delle precedenti previsioni.

READ  Gli utenti di Robinhood acquistano aziende che "conoscono, comprendono e in cui credono a lungo termine". Questi sono i loro titoli preferiti.

Le azioni della società sono aumentate di circa il 3% nel trading pre-mercato.

Nei tre mesi terminati il ​​29 luglio, Louise ha registrato un utile netto di 2,99 miliardi di dollari, in calo rispetto ai 3,02 miliardi di dollari dell’anno scorso. Le vendite nette sono scese a 27,48 miliardi di dollari dai 27,57 miliardi di dollari dell’anno precedente.

I risultati arrivano dopo Home Depot martedì AMGuadagno migliore del previsto riportato e ricavi del secondo trimestre, in linea con le aspettative. Molte persone hanno intrapreso progetti di miglioramento della casa mentre vagavano durante la pandemia e gli investitori hanno guardato per vedere se quella spesa regge.

Lowe’s ha un diverso mix di clienti rispetto a Home Depot, che tende a ottenere più vendite dai professionisti della casa. Lowe’s si affida maggiormente ai clienti fai-da-te, il che lo rende più vulnerabile ai cambiamenti della domanda.

“I nostri risultati nel primo semestre sono stati influenzati in modo sproporzionato dal nostro mix di clienti business del 75%, che è stato parzialmente compensato dalla crescita Pro a due cifre per il nono trimestre consecutivo”, ha affermato Ellison in una nota.

Questa è una notizia urgente. . Si prega di controllare di nuovo per gli aggiornamenti

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply