Harrison Ford diventa maggiorenne in Indiana Jones 5

Harrison Ford ha suscitato molte conversazioni sulla ripresa del suo ruolo iconico di Indiana Jones un’ultima volta a 80 anni, ma sembrerà molto più giovane.

La quinta puntata del programma “Indiana Jones” Il franchise uscirà nel 1944, otto anni dopo gli eventi de “I predatori dell’arca perduta” del 1981.

Sono passati quattro decenni da quando Ford ha interpretato per la prima volta il leggendario avventuriero, W.H ottuagenario Non sembra più lo stesso di una volta, ma gli spettatori potranno ancora vedere Indiana Jones nel suo periodo migliore.

Il pubblico vedrà una Ford “invecchiata”, grazie agli effetti visivi e a Industrial Light & Magic, secondo un prossimo numero di Rivista Impero.

Utilizzando il software per computer della società di effetti speciali, i vecchi filmati di Ford dei film precedenti sono stati abbinati e sovrapposti a nuovi filmati per la travagliata produzione, che è stata È sopravvissuto a molte ferite da acrobazie Ford e il Morte di un membro dell’equipaggio.

Harrison Ford in una scena di “Indiana Jones e il tempio maledetto” del 1984.
Paramount/Getty Images

“Spero che anche se se ne parlerà in termini di tecnologia, lo guardi e pensi, ‘Oh mio Dio, hanno appena trovato delle riprese.'” È stato qualcosa che hanno girato 40 anni fa”, ha detto a Empire la produttrice Kathleen Kennedy.

“Ti stiamo portando in un’avventura, che è qualcosa che Indy sta cercando, e immediatamente hai quella sensazione di ‘Sono in un film di Indiana Jones.'”

Questa tecnica è usata solo nella sequenza di apertura del film, in cui Indiana Jones affronta i nazisti in un castello.

“Poi litighiamo e ti ritrovi nel 1969”, ha detto il regista James Mangold. “In modo che il pubblico non viva il cambiamento tra gli anni Quaranta e Sessanta come una vanità intellettuale, ma piuttosto lo spirito ambiguo di quei primi giorni… e poi a partire da adesso”.

READ  Cardi B si dichiara colpevole per due motivi
Harrison Ford parte dopo la prima di Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo al Palais des Festivals durante il 61° Festival Internazionale del Cinema di Cannes il 18 maggio 2008 a Cannes, Francia
Harrison Ford sarà “assente per tutta la vita” nel prossimo film “Indiana Jones 5”.
Pascal Le Segretain / Getty Images

“Volevo avere l’opportunità di immergermi in questo tipo di vecchio film di George e Stephen e dare al pubblico una scarica di adrenalina”, ha spiegato Mangold, che sta assumendo le funzioni di regista da Steven Spielberg.

Ford ha ammesso che vedere una versione più giovane di lui è stato “un po’ spaventoso”.

Harrison Ford e James Mangold partecipano al panel di presentazione dello studio alla Star Wars Celebration per il quinto capitolo del franchise
L’attore Harrison Ford e il regista James Mangold partecipano al panel di presentazione in studio del quinto capitolo della serie “Indiana Jones” ad Anaheim, in California, il 26 maggio.
Alberto E Rodriguez/Getty Images per Disney
James Mangold, Kathleen Kennedy, Harrison Ford, Phoebe Waller-Bridge al D23 EXPO 2022.
Il regista James Mangold, la produttrice Kathleen Kennedy, l’attore Harrison Ford e la sceneggiatrice e attrice Phoebe Waller-Bridge al D23 Expo 2022.
Disney tramite Getty Images

“Questa è la prima volta che lo vedo dove ci credo… non credo di voler nemmeno sapere come funziona”, ha detto. “Non mi fa venire voglia di essere giovane, però. Sono contento di essermi guadagnato la mia età.”

Anche la giacca originale che Ford indossava in “Raiders” è stata ritirata dal magazzino e replicata nel film in uscita.

Harrison Ford, Antonio Banderas, Phoebe Waller-Bridge sono stati visti sul set "Indiana Jones 5" In Sicilia il 18 ottobre 2021

Harrison Ford (a sinistra), Antonio Banderas e Phoebe Waller-Bridge sul set di “Indiana Jones 5” in Sicilia il 18 ottobre 2021.


Harrison Ford, Phoebe Waller-Bridge visto sul set "Indiana Jones 5" In Sicilia il 18 ottobre 2021 a Castellammare del Golfo, Italia.

Harrison Ford e Phoebe Waller-Bridge sono visti sul set di “Indiana Jones 5” in Sicilia il 18 ottobre 2021 a Castellammare del Golfo.


Harrison Ford e Phoebe Waller-Bridge durante le riprese di Indiana Jones 5 in Sicilia, il 19 ottobre 2021 nel Tempio di Segesta, Sicilia, Italia.

Harrison Ford e Phoebe Waller-Bridge sul set di “Indiana Jones 5” il 19 ottobre 2021, nel Tempio di Segesta, Sicilia, Italia.


Sebbene l’apertura del film avvenga nel 1944, la maggior parte di “Indiana Jones 5” si svolge nel 1969 – con Ford come l’attuale personaggio di 80 anni – e si svolge contro la corsa allo spazio.

“Indiana Jones 5” uscirà nelle sale il 30 giugno 2023. Arriva 15 anni dopo l’ultimo film della serie, “Il regno del teschio di cristallo” del 2008.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply