Guerrilla afferma che il multiplayer di Horizon PS5 è in lavorazione

Il concept art di Horizon Forbidden West mostra Aloy che combatte contro i robot mentre si reca a San Francisco.

immagine: Giochi di guerriglia / Sony

Mentre un orizzonte Sentendo che il multiplayer fosse inevitabile, Guerrilla Games ha finalmente fatto notizia ufficiale venerdì con un nuovo annuncio di lavoro. Studio Sony Khalaf Serie di giochi di ruolo a mondo aperto Vuole portare i combattimenti tra robot post-apocalittici online con un progetto imminente con nuovi personaggi e uno stile artistico diverso.

Un nuovo team interno sta sviluppando un progetto online separato orizzonteUniverso”, Guerrilla Games ha scritto su Twitter. Con un nuovo cast di personaggi e un look unico, gli amici potranno esplorare le maestose terre selvagge orizzonte insieme.” Quindi non aspettarti di collaborare con ALouie e gli altri suoi amici questa volta.

Gli elenchi di lavoro per il nuovo gioco includono designer di personaggi, missioni e combattimenti, nonché artisti e animatori del mondo “stilizzati”. Dalle descrizioni, sembra quello che ti aspetteresti dai creatori L’alba di Horizon Zero E il Occidente proibito, ma con una svolta multiplayer. Nel frattempo, i segni di una nuova direzione artistica potrebbero indicare una diversa serie di compromessi visivi da parte dello studio che prende un posto in prima linea nella fedeltà visiva, al fine di accogliere il nuovo gameplay cooperativo.

Guerrilla afferma inoltre che sta ancora lavorando a una nuova versione per giocatore singolo del gioco orizzonte serie, oltre allo spin-off PSVR2, L’orizzonte chiama dalla montagnaE il Occidente proibito contenuto scaricabile, Spiagge in fiammegli ultimi due sono previsti entrambi all’inizio del 2023. Ci sono anche annunci di lavoro per un progetto esterno, anche se non è chiaro cosa esattamente.

voci su A orizzonte Un progetto multiplayer è in circolazione da un po’ di tempo, incluso il Rapporto da noi orizzonte MMO è concesso in licenza a Guerre di gilda Editore NCsoft. La spinta al multiplayer arriva quando gli altri principali franchise proprietari di Sony hanno fatto il salto su Internet, incluso Fantasma di Tsushima‘S Aggiornamento del raid cooperativoE il prossimo Solo multigiocatore Ritardiamo spin off.

Dopo l’acquisizione da 3,6 miliardi di dollari di Bungie, che è riuscita a girare con un MMO Destino 2 È diventato uno degli standard di riferimento nei giochi con servizio live, Sony ha rivelato l’intenzione di rilasciarne altri Una dozzina di altri giochi di servizio dal vivo entro il 2025. Se gli ultimi anni sono indicativi, non tutti avranno successo e pochi, se non nessuno, raggiungeranno livelli Leggende dell’apiceE il Effetto genshine altri recenti risultati di hacking. Con la crescente maggioranza delle entrate di tutte le società di giochi provenienti da microtransazioni e altre “spese ricorrenti dei giocatori”, è facile capire perché Sony ci proverebbe.

READ  Nintendo presenta un reclamo al National Labor Relations Board

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply