Gli scienziati stanno riprendendo il mistero della luna

Il lato più vicino che conosciamo sembra essere scuro in alcuni punti – a causa della vasta e antica eruzione vulcanica nota come Lunar Mer – il lato opposto è coperto da segni di pag e crateri, ma non il Mer.

Gli astronomi sono stati a lungo confusi sul motivo per cui i due lati della luna sono così diversi. Tuttavia, uno studio pubblicato la scorsa settimana sulla rivista Science Advances ha fornito una nuova spiegazione per questo mistero lunare.

Secondo il rapporto, i ricercatori hanno scoperto che l’impatto della formazione del bacino avrebbe creato una grande quantità di calore che si sarebbe diffuso all’interno della luna. Quella fioritura avrebbe portato parte del materiale più vicino alla luna, innescando il vulcano per formare pianure vulcaniche.

Matt Jones, dottorando alla Brown University e preside dello studio, ha dichiarato: “Sappiamo che grandi impatti come quello che ha creato SPA genereranno più calore. In un comunicato stampa.

“La domanda è come quel calore influenzi la dinamica interna della luna.

“Ci aspettiamo che questo abbia contribuito allo scioglimento del mantello che forma le correnti vulcaniche che vediamo in superficie”.

Le pianure vulcaniche vicino alla luna appartengono a un gruppo Elementi tra cui potassio, elementi di terre rare, tra cui fosforo – Procellum è anche noto come creep terrain (PKT), che è raro sulla Luna.

I ricercatori hanno condotto simulazioni al computer di come il calore generato da un impatto gigante cambierebbe i modelli di trasferimento di calore all’interno della Luna e come potrebbe ridistribuire il materiale KREEP nel mantello lunare.

Secondo il loro modello, il materiale KREEP avrebbe cavalcato sia che l’ondata di calore emanata dalla zona di impatto fosse stata colpita direttamente “come un surfista” o che avesse colpito la luna. Quando il film di calore si diffuse sotto la superficie lunare, l’oggetto alla fine si avvicinò.

READ  Microsoft fa marcia indietro sulle sue controverse modifiche al browser predefinito per Windows 11

“Come è nata la PKD è una questione aperta molto importante nella scienza lunare”, ha detto Jones in un comunicato stampa.

“E l’impatto tra Polo Sud e Aitken è uno degli eventi più significativi nella storia lunare. Questo lavoro unisce queste due cose e penso che i nostri risultati siano davvero impressionanti”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply