Gli esperti ungheresi non sono convinti dal “mega affare” dell’elettricità in Azerbaigian – EURACTIV.com

The Capitals ti porta le ultime notizie da tutta Europa, con resoconti sul campo forniti dalla rete mediatica di EURACTIV. Puoi iscriverti alla newsletter quaggiù.


Notizie europee da leggere. sei il benvenuto capitali di EURACTIV.


Nelle notizie di oggi dalle capitali:

Gli esperti di energia ungheresi non sono convinti dalle promesse verdi e di sicurezza del nuovo progetto di cavo elettrico sostenuto da Bruxelles con l’Azerbaigian. Leggi di più.

///

istituzioni dell’Unione europea

L’industria automobilistica europea dovrebbe guardare al futuro, non al passato. La maggior parte delle case automobilistiche europee ha già annunciato che diventerà completamente elettrica entro il 2035, e alcune presto. Il compito dell’Unione europea è prepararsi a questa trasformazione, scrive Frans Timmermans.

Frans Timmermans è il vicepresidente della Commissione europea responsabile del Green Deal. Leggi l’editoriale.

///

Parigi

I medici francesi hanno esortato a non scioperare in un Natale difficile. Il ministro della Sanità François Browne ha affermato che i medici francesi, alcuni dei quali hanno scioperato per le basse spese di consulenza all’inizio di dicembre, non dovrebbero continuare a scioperare durante il periodo delle vacanze, un periodo in cui circolano virus. Journal du Dimanche Domenica. Leggi di più.

///

Vienna

L’austriaco Niemer sostiene i muri di confine dell’Unione europea. Le recinzioni sono fondamentali per proteggere l’UE ai suoi confini, ha dichiarato il cancelliere austriaco Karl Nehammer in un’intervista domenica, citando un periodo in cui le recinzioni di confine con la Turchia e la Grecia consentivano alle autorità di frontiera greche di impedire l’ingresso agli immigrati clandestini. Leggi di più.

///

Bruxelles

Le ONG chiedono al Belgio di mobilitarsi contro le nuove valutazioni dei pesticidi. Diverse ONG chiedono al Belgio di non tenere il passo con la maggior parte degli Stati membri che probabilmente chiederanno alla Commissione europea di effettuare un’ulteriore valutazione dell’impatto sugli obiettivi di riduzione dei pesticidi dell’UE al vertice del Consiglio di lunedì. Leggi di più.

READ  Il ministro degli Esteri svedese afferma che il suo Paese è vicino all'approvazione dell'adesione alla Nato

///

L’Aia

Gli aiuti militari olandesi all’Ucraina ammontano a quasi un miliardo di euro. I Paesi Bassi hanno ora fornito all’Ucraina 987 milioni di euro in aiuti militari, ha detto venerdì il ministro della Difesa Kajsa Olongren al parlamento olandese in una lettera. Leggi di più.


Regno Unito e Irlanda

Londra

Al vertice di Riga, Sunak chiede un micidiale aumento degli aiuti all’Ucraina. Il governo ha dichiarato che lunedì il primo ministro britannico Rishi Sunak incontrerà le sue controparti nordiche, baltiche e olandesi al vertice del Joint Expeditionary Force nella capitale lettone Riga, prima di dirigersi in Estonia per incontrare le forze britanniche e della NATO. Leggi di più.


Nord e Baltico

Helsinki

Avvio di progetti di infrastrutture per l’idrogeno per collegare la Finlandia e l’Europa centrale. La società statale e operatore del sistema di trasporto Gasgrid Finland ha firmato venerdì un accordo di progetto per sviluppare un nuovo pezzo della rete infrastrutturale regionale dell’idrogeno. Leggi di più.


sud dell’Europa

Atene

Mosca mette in guardia Atene dall’invio del sistema missilistico S-300 in Ucraina. Il rappresentante permanente della Russia in Crimea Georgy Muratov ha messo in guardia la Grecia dal trasferire i sistemi missilistici antiaerei russi S-300 in Ucraina, dicendo che sarebbe una “manifestazione irrazionale di ostilità nei confronti della Russia”. Leggi di più.

///

Lisbona

Portogallo: un bambino su sette nato da madre straniera nel 2021. Dei quasi 80.000 bambini nati nel 2021 in Portogallo, più di 10.000, ovvero circa il 14%, saranno di madri straniere, secondo un sondaggio pubblicato domenica da Bordata. Leggi di più.


Visegrad

Praga

La presidenza ceca dell’Unione europea propone un accordo sul prezzo massimo del gas di 188 euro. La presidenza ceca del Consiglio dell’Unione europea vorrebbe che i ministri dell’Energia di tutta l’Unione concordassero lunedì a Bruxelles un tetto massimo di gas a 188 euro per megawattora (MWh). Leggi di più.

READ  Un alleato chiave di Netanyahu non può essere un ministro del governo, ha stabilito la Corte Suprema di Israele, scatenando una potenziale crisi di governo

///

Varsavia

L’opposizione polacca notifica il perseguimento penale delle irregolarità della fusione di carburanti del governo. Alla Procura della Repubblica sono stati notificati errori significativi nella recente fusione tra la compagnia di carburanti Lotos e PKN Orlen, la più grande compagnia di carburanti dell’Europa centro-orientale in cui lo Stato detiene anche la maggioranza, hanno annunciato rappresentanti dell’opposizione parlamentare durante una conferenza stampa conferenza. Leggi di più.

///

Il campo al potere in Polonia afferma di aver predetto la guerra per l’Ucraina e accusa l’opposizione di sabotaggio. Il partito al governo Legge e Giustizia afferma di sapere che sarebbe scoppiata la guerra in Ucraina, mentre l’opposizione, che sembra essere in parte “coinvolta” nel piano del Cremlino, si è spinta fino a prendere provvedimenti per sabotare i preparativi del Paese per un possibile attacco russo attacco. . Leggi di più.

///

Bratislava

I legislatori dell’UE in missione in Slovacchia esprimono preoccupazione per la situazione delle persone LGBT e dei Rom. Una delegazione parlamentare dell’UE ha espresso preoccupazione per lo stato di parità di diritti in Slovacchia per quanto riguarda le comunità LGBTQI e rom e ha invitato il governo a intensificare gli sforzi per riconoscere i loro diritti. Leggi di più.


Notizie dai Balcani

Sofia

La Bulgaria avvia un’indagine sulle forze paramilitari filo-russe. L’ufficio del procuratore di Sofia ha ordinato all’agenzia di controspionaggio del paese di avviare indagini sulle attività di una presunta organizzazione paramilitare filo-russa dopo che l’organizzazione aveva commesso crimini contro la repubblica. Leggi di più.

///

Lubiana

Le aziende slovene beneficiano del programma di sussidi energetici. Le imprese potranno beneficiare di aiuti per combattere l’aumento dei prezzi dell’energia nell’ambito di un piano da 1,2 miliardi di euro, che sebbene approvato venerdì dall’Assemblea nazionale, alcuni considerano troppo poco e troppo tardi. Leggi di più.

///

Priština

Il Kosovo approva una strategia energetica incentrata sulle fonti energetiche rinnovabili. Il governo del Kosovo ha approvato il progetto di strategia energetica 2022-2031 per consentire al settore energetico di fungere da strumento per la crescita economica del paese, aumentando le opportunità commerciali e l’occupazione giovanile. Leggi di più.

READ  Un uomo arrestato nella Westminster Hall mentre la regina Elisabetta II giace nello stato

///

Tirana

Il primo ministro albanese denuncia la retorica criminale usata contro la diaspora albanese. Il primo ministro Edi Rama ha parlato del pregiudizio che gli albanesi devono affrontare e dello stereotipo secondo cui sono tutti criminali, dopo diversi mesi di retorica negativa dal Regno Unito a seguito dell’aumento del numero di persone che attraversano la Manica in barca per chiedere asilo. Leggi di più.


ordine del giorno

  • Unione europea: Nella sua configurazione relativa all’energia, il Consiglio dei trasporti, delle comunicazioni e dell’energia discute la riduzione delle emissioni di metano, l’accelerazione della diffusione delle energie rinnovabili e altro ancora; La presidenza ceca presenta una relazione sullo stato di avanzamento dell’accordo sul gas.
  • Il vicepresidente Valdis Dombrovskis partecipa alla seconda commissione commerciale UE-Vietnam;
  • Il commissario per il lavoro ei diritti sociali Nicholas Schmidt e il commissario per gli affari interni e la commissaria Ylva Johansson partecipano all’incontro del partenariato europeo per l’integrazione con le parti sociali ed economiche europee, sull’integrazione di migranti e rifugiati nel mercato del lavoro;
  • Il commissario per l’agricoltura Janusz Wojciechowski partecipa all’incontro con i presidenti delle commissioni agricole del gruppo di Visegrád;
  • L’Alto Rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza, Josep Borrell, è in visita ufficiale in Giordania, partecipando alla conferenza di Baghdad e tenendo a margine incontri bilaterali.
  • La presidente del Parlamento europeo Roberta Metsula ha incontrato il presidente rumeno Klaus Iohannis, il primo ministro rumeno Nicolae Ciuka, la presidente del Senato rumeno Alina Georgiu e il presidente della Camera dei deputati rumena Marcel Ciulacu. si rivolge a una sessione congiunta del parlamento rumeno;

***

[Edited by Sarantis Michalopoulos, Vlad Makszimov, Daniel Eck, Zoran Radosavljevic, Alice Taylor, Sofia Stuart Leeson, Sofia Mandilara]

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply