Fiona colpisce la costa atlantica del Canada, uccidendo case e tagliando l’elettricità a migliaia di persone

Fiona, ora a Post-tropicale Uragano, venti massimi sostenuti di 75 mph – forza A Uragano di categoria 1 – Intorno alle 14:00 ET di sabato, con epicentro sul Golfo di San Lorenzo e diretto verso il Quebec orientale e Terranova e Labrador, il centro nazionale degli uragani degli Stati Uniti Egli ha detto.

Le immagini inviate dalla provincia sabato mattina hanno mostrato che alcune case costiere sono crollate e alcuni edifici crollati sono caduti in mare o sono stati circondati dalle acque alluvionali a Terranova e Labrador.

Nella città costiera della provincia di Channel-Port, “Abbiamo già case… e cose che sono andate a finire”, il sindaco Brian Patton Egli ha detto Sabato mattina in un video di Facebook. I meteorologi si aspettavano una pericolosa ondata di tempeste, che spingeva le acque oceaniche a terra Egli ha detto.
René Roy, caporedattore Stampa del relittouna testata giornalistica locale, ha descritto la scena della carneficina durante la tempesta: alberi sono stati sradicati, almeno otto case vicine sono scomparse all’indomani di una violenta tempesta e cabine galleggianti e una barca trasportata dall’alluvione nel mezzo di uno stadio locale.
“Ho vissuto l’uragano Juan ed è stata una giornata nebbiosa rispetto a questa bestia”, ha detto alla CNN Roy, 50 anni. Uragano Juan Ha colpito la costa canadese come tempesta di categoria 2 nel 2003, distruggendo linee elettriche e alberi e lasciando dietro di sé ingenti danni. “Quello che sta succedendo qui è surreale”, ha aggiunto Roy.

Roy ha detto alla CNN di aver lasciato la sua casa e di essere rimasto con suo cugino su un terreno più alto. Non aveva idea se la sua casa fosse ancora in piedi e il personale di emergenza gli ha impedito di guidare per controllare. Hanno avvertito che non era sicuro.

Le foto scattate da un residente locale, Terry Osmond, hanno mostrato a Un edificio a Channel-Port aux Basques è crollato circondato dall’acqua di mare sulla riva, legname sparso e altri detriti in tutta la città.

READ  Videoclip che pretendono di mostrare la casa del defunto leader iraniano Khomeini in fiamme | Notizia

“Mai nella mia vita c’è stata così tanta devastazione… nel nostro quartiere”, ha scritto Osmond, 62 anni, per la CNN.

La Royal Canadian Mounted Police ha detto che una donna della città è stata salvata dall’acqua sabato pomeriggio dopo che la sua casa è crollata. È stata portata in ospedale. La polizia ha detto che l’entità delle sue ferite non è stata immediatamente nota.

A circa 30 minuti di auto a est, diversi edifici sono stati fatti saltare in aria nella comunità costiera di Terranova delle Isole Burnet, Video pubblicato su Facebook da Pio Scott mostrare. Le case – o parti di esse – crollarono in cumuli, spargendo detriti sul terreno e sull’acqua di mare.

Il sindaco dice che la devastazione è “mozzafiato”

Sabato pomeriggio sono state segnalate interruzioni di corrente a oltre mezzo milione di clienti di servizi pubblici nel Canada atlantico, di cui oltre 364.000 in Nuova Scozia e oltre 85.000 nell’Isola del Principe Edoardo, secondo il Poweroutage.com.

Il ripristino dell’elettricità era tra le priorità principali dei funzionari, ha affermato sabato il premier della Nuova Scozia Tim Houston durante una conferenza stampa, descrivendo i danni “orribili” in tutta la provincia, comprese le comunità spazzate via, le loro strade disseminate di alberi e le linee elettriche cadute.

Peter Gregg, Presidente e CEO di Nova Scotia Power, ha affermato che le condizioni meteorologiche rimangono troppo severe in molte aree per consentire agli equipaggi di iniziare a valutare e riparare i danni. Più di 900 tecnici dell’energia sono in viaggio verso la zona, ma poiché le condizioni di tempesta persistono in alcune parti della contea, Greg ha aggiunto che alcuni clienti potrebbero subire interruzioni di corrente per diversi giorni.

Un lavoratore rimuove alberi caduti e cavi caduti dai danni ad Halifax il 24 settembre 2022.
La tempesta è atterrata nell’oscurità all’inizio di sabato come un potente ciclone post-tropicale nella Nuova Scozia orientale, tra Canso e Gisboro, e attraverso l’isola di Cape Breton nella provincia. I funzionari dell’area di Cape Breton hanno dichiarato lo stato di emergenza e Ha chiesto alle persone di rifugiarsi sul posto.
Comune regionale di Cape Breton Ha scritto Sabato pomeriggio su Twitter, i sistemi di telecomunicazione stavano rendendo difficile per i funzionari ricevere informazioni sugli annunci che invitavano i residenti a rimanere al riparo e a non viaggiare.

Ha avvertito che “ci sono più di 70 strade chiuse e rischi”.

READ  Frédéric Leclerc-Imhof, giornalista francese, assassinato in Ucraina

Nell’entroterra occidentale, ad Halifax, la capitale della Nuova Scozia, il tetto di un complesso di appartamenti è crollato, costringendo circa 100 persone a trasferirsi in un rifugio, ha detto sabato alla Galileus Web il sindaco Mike Savage.

“La portata di questa tempesta è stata mozzafiato”, ha detto Savage più tardi in una conferenza stampa sabato. “Si è scoperto che tutto era previsto”.

Nella capitale dell’Isola del Principe Edoardo, Charlottetown, la polizia cinguettare Foto dei danni compreso il tetto crollato della casa.

“Le condizioni sono diverse da qualsiasi cosa abbiamo visto prima”, ha scritto la polizia di Charlottetown su Twitter all’inizio di sabato.

Georgina Scott rileva i danni alla sua strada ad Halifax sabato 24 settembre 2022.

Fiona potrebbe diventare la super tempesta canadese Sandy

Dopo aver attraversato il Golfo di San Lorenzo, Fiona dovrebbe raggiungere la costa settentrionale inferiore del Quebec e Terranova e Labrador entro la fine di sabato, Centro canadese per gli uragani Egli ha detto.

Sabato mattina sono stati segnalati tornado In alcune parti del Canada marittimo, varia generalmente da 70 a 95 mph (da 110 a oltre 150 km / h). La tempesta massima a metà mattinata è stata di 179 km/h ad Arisaig, in Nuova Scozia, secondo Environment Canada.

Le precipitazioni possono arrivare fino a 10 pollici in alcuni punti e sono possibili gravi inondazioni, affermano i meteorologi Egli ha detto.
La tempesta ha già ucciso almeno cinque persone e tagliato l’elettricità a milioni di persone Isole distrutte nei Caraibi e nell’Oceano Atlantico all’inizio di questa settimana.
Un albero caduto viene visto su una strada mentre Fiona colpisce l'Isola del Principe Edoardo sabato.
Può Fiona Diventa la versione canadese di Tempesta Sabbiosaha detto Chris Fogarty, direttore del Canadian Hurricane Center, prima che colpisse Fiona. Sandy nel 2012 ha colpito 24 stati e tutta la costa orientale, causando danni stimati per 78,7 miliardi di dollari.

Sabato è stato registrato un record non ufficiale di pressione atmosferica di 931,6 megabyte su Hart Island, il che renderebbe Fiona la tempesta di atterraggio con la pressione più bassa di sempre, secondo il Canadian Hurricane Center.

Sabato i lavoratori sollevano un filo tagliato per consentire alle macchine di raggiungere alberi a foglie caduche ad Halifax, in Nuova Scozia.

Somiglianze con la tempesta Sandy del 2012

Era Fiona Classe 4 Una tempesta all’inizio di mercoledì sull’Atlantico dopo aver attraversato le isole Turks e Caicos ed è rimasta tale fino a venerdì pomeriggio, quando si è indebolita avvicinandosi al Canada.
era diventato Post-tropicale Prima di approdare, cioè al posto di un nucleo caldo, la tempesta ora ha un nucleo freddo. Non influisce sulla capacità della tempesta di produrre forti venti, pioggia e mareggiate, significa solo che la meccanica interna della tempesta è cambiata.
Fiona Trail, a partire dalle 10:00 ET di sabato.
Fiona si è avvicinata al Canada contemporaneamente al bacino di bassa pressione e aria fredda del nord, proprio come sabbioso Lo ha fatto, secondo Bob Rubichod del Canadian Hurricane Center.

“Sandy era più grande di Fiona e si aspettava di essere uguale. Ma il processo è fondamentalmente lo stesso, hai due caratteristiche che si alimentano l’una nell’altra per creare una potente tempesta, come vedremo”, ha detto venerdì.

A partire dalle 14:00 di sabato, i venti da uragano si estendevano fino a 115 miglia dal centro di Fiona, mentre i venti di tempesta tropicale hanno raggiunto 405 miglia, per me Centro nazionale per gli uragani degli Stati Uniti.
I grandi rigonfiamenti generati da Fiona possono causare surf in pericolo di vita e interrompere le correnti non solo lungo l’Oceano Atlantico del Canada, ma anche sulla costa nord-orientale degli Stati Uniti e sulle Bermuda, epicentro degli uragani. Egli ha detto.

Alison Chinchar, Hana Sarrison, lo sceriffo Paget, Derek Van Dam, Halle Brink, Aya El Amrousy, Teresa Waldrop e Christina Maxuris hanno contribuito a questo rapporto.

READ  Kate Middleton dice alle persone in lutto che il principe Louis di 4 anni le ha detto che la regina era "con il bisnonno ora"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply