Finali NBA 2022: i Warriors notano che il vantaggio nel TD Garden dei Celtics è di 2 pollici durante il riscaldamento per Gara 3

Getty Images

Finali NBA 2022 tra Golden State Warriors E il Boston Celtics Ha trasformato Boston in una partita fondamentale 3 mercoledì sera – È stata una competizione che i Celtics hanno vinto 2-1.

I giocatori generalmente si assicurano di ridurre al minimo le distrazioni in un momento così critico nella post-stagione, permettendo a se stessi di concentrarsi sulla ricerca del titolo. Prima del gioco 3, c’era una grande distrazione che i guerrieri non potevano ignorare. Durante il riscaldamento prima della partita, alcuni guerrieri hanno notato che qualcosa non andava con un canestro. Hanno chiarito le loro obiezioni e il personale del TD Garden ha tirato fuori un metro per confermare l’altezza.

Abbastanza sicuro, il cerchio era due pollici più lungo dell’altezza regolamentare di 10 piedi, Secondo Kendra Andrews di ESPN. Alcuni di voi potrebbero chiedersi: “Due pollici, qual è il grosso problema?” C’è un’enorme differenza tra sparare a un canestro di 10 piedi e uno con un canestro di 10 piedi 2. Era chiaramente un cambiamento abbastanza importante per essere notato dai giocatori e fortunatamente l’hanno risolto prima della punta.

L’allenatore dei Warriors Steve Kerr è stato interrogato sulla situazione prima della partita e ha scherzato: “È positivo che la partita inizi a mezzanotte”, riferendosi alle 21:00 EST.

“Succede ogni tanto”, ha detto Kerr. “I giocatori hanno davvero un’idea di questo. I giocatori possono dirlo”.

Dub Nation sta già iniziando a gridare alla trama – suggerendo che i Celtics abbiano alzato il livello di proposito per sbarazzarsi di Stephen Curry, Clay Thompson e il resto degli tiratori dei Warriors – ma, come ha detto Kerr, queste cose accadono di tanto in tanto.

READ  Perché Steve Curry ha un vantaggio su LeBron James come superstar NBA sconosciute

La buona notizia è che l’equipaggio di scorta ha corretto la situazione prima dell’inizio del gioco. Se i Warriors se ne fossero accorti a metà del primo quarto e avessero finito per perdere la partita, ci sarebbe stato senza dubbio un pianto intenso.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply