Fatti rapidi della pioggia di meteoriti delle Geminidi

Pioggia annuale di meteoriti delle Geminidi Raggiunge il picco mercoledì mattina e sarà visibile fino al 17 dicembre.

Secondo la NASA, la pioggia è iniziata intorno alle 21:00 o alle 22:00 CST di martedì e dovrebbe raggiungere il picco alle 6:00 CST di mercoledì.

Gli osservatori del cielo possono ancora vedere le Geminidi dopo il picco, ma gli osservatori dedicati possono individuarne uno o due nella notte del 17 dicembre.

In condizioni ideali, le Geminidi producono circa 100-150 meteore all’ora.

Gli scienziati americani producono la prima reazione nucleare di successo con conseguente guadagno netto di energia

Più di 100 meteore sono registrate in questa immagine composita scattata durante il picco dello sciame meteorico delle Geminidi nel 2014.
(Credit: NASA/MSFC/Daniel Moser, Meteorite Environment Office della NASA)

Quest’anno, la NASA lo ha sottolineato Una luna gibbosa calante Ciò renderebbe la visione più difficile, con il risultato che solo da 30 a 40 meteore visibili all’ora al picco nell’emisfero settentrionale, a seconda delle condizioni del cielo.

Tuttavia, le Geminidi sono luminose.

I frammenti viaggiano a 78.000 miglia all’ora e la maggior parte di essi brucia ad altitudini comprese tra 45 e 55 miglia.

Infografica basata sui dati della Meteor Camera delle Geminidi del 2019.

Infografica basata sui dati della Meteor Camera delle Geminidi del 2019.
(credito: NASA)

I meteoriti sembrano irradiarsi Dalla costellazione dei Gemelli.

Uno spazioplano della NASA schizza nell’oceano dopo un volo di prova intorno alla luna

Quelli vicini al radiante hanno percorsi molto brevi e vengono facilmente persi.

Traccia la meteora fino alla costellazione Puoi specificare se hai visto Geminid. Contemporaneamente si verificano altri acquazzoni più deboli.

Le Geminidi hanno avuto origine dal relitto dell’asteroide 3200 Phaethon, che orbita attorno al Sole ogni 1,4 anni.

Ogni anno, la Terra passa attraverso un sentiero di detriti.

Clicca qui per l’app FOX NEWS

Nell’emisfero australe, gli spettatori vedono solo un quarto delle tariffe viste nell’emisfero settentrionale.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply