Fagioli all’uccelletta di chef Sandro 

| Favoloso piatto unico e di contorno |

0
2969
fagioli all'uccelletta

di Alessandro Becocco

pubblicato il 24 febbraio 2017 08:53:43

Oggi andiamo a preparare un piatto favoloso: i fagioli all’uccelletta.
Premetto che questa ricetta ha molte varianti che ognuno può personalizzare a modo proprio.

Ingredienti per quattro persone:
400 grammi di fagioli borlotti… secchi non in scatola,
a piacimento aglio olio e peperoncino.

Preparazione
Innanzitutto volevo dire a tutti che i legumi tipo fagioli, lenticchie, piselli, non vogliono il mestolo di ferro ma di legno, perché il ferro ferma la cottura del legume.

ANDIAMO A METTERE A BAGNO LA SERA PRIMA I NOSTRI FAGIOLI…
Il giorno dopo, o a pranzo, o a cena, andremo a cucinare i nostri fagioli in una padella (tutti sapete che io prediligo quella da 32 cm).
Andiamo a rosolare in olio extra vergine il nostro aglio con uno  o più peperoncini a vostro piacimento, dopo di che andiamo ad aggiungere la polpa di pomodoro, saliamo e portiamo ad ebollizione.
Dopo dieci minuti aggiungiamo i nostri fagioli, mi raccomando il mestolo di legno che se no si blocca la cottura, e cuociamo il tutto.

Ogni due tre minuti assaggiamo.

Dovrebbe cuocersi in venti minuti. Ma sta a voi, a vostra descrizione capire quando hanno raggiunto la giusta cottura.

Il piatto che oggi vi ho descritto è facile da impiattare perché andrà ad accompagnare un arrosto. Puntarelle, salsicce sulla brace, sono la morte dei fagioli all’uccelletta.

Oppure può essere un piatto unico.

La cosa divertente è che ogni volta che lo preparo penso ad i film  western con Bud Spencer che faceva a cazzotti per sto piatto.

Alla prossima ricetta, ciao… e buon appetito.