“Era davvero pieno di se stesso’

Walter White non avrebbe dovuto indossare un cappello bianco, ma l’uomo che sarebbe diventato Heisenberg era ancora qualcuno che ammirava “Breaking Bad” – fino a un certo punto.

Ma il tempo e la distanza possono rimodellare le opinioni, anche per il creatore e produttore esecutivo di “Breaking Bad” Vince Gilligan, che sembra aver completamente cambiato idea sul suo complesso eroe. In una sessione di domande e risposte con The New Yorker, Gilligan viene morso duramente dal protagonista che gli ha dato da mangiare per cinque pesanti stagioni di Emmy. E la sua opinione su Walter White sta peggiorando nel tempo.

“Più mi allontano da Breaking Bad, meno simpatizzo per Walter”, ha detto Gilligan, Dopo un momento di riflessione, In un finale più brillante del suo spin-off “Better Call Saul”.

“[Walt] “Ho ricevuto un’ancora di salvezza in anticipo”, ha detto Gilligan. “E se fosse stato un essere umano migliore, avrebbe ingoiato il suo orgoglio e avrebbe colto l’occasione per curare il cancro con i soldi che i suoi ex amici gli avevano dato”.

Leggi anche:
Il finale di “Better Call Saul” dice addio con bellissimi abiti poetici (commento)

Mentre Jimmy McGill di Bob Odenkirk stava “trovando un po’ della sua anima” (e anche sopravvivendo) in un recente episodio di trucco di “Saul”, Walter White di Bryan Cranston è caduto in una raffica di colpi di arma da fuoco di sua ideazione, un momento “di rottura” che i cattivi fan hanno visto come eroico, nel migliore dei casi autoavverante nel peggiore dei casi.

“Sta uscendo alle sue condizioni, ma si sta lasciando dietro una scia di distruzione”, ha detto Gilligan. “Mi concentro su di esso più di prima”.

READ  Ultime notizie sulla regina Elisabetta - Sua Maestà la Regina ha posticipato un altro evento in cui il principe Andréj si è "rotto" dopo essersi stabilito

Tutto ciò che ci ha fatto tifare per White ai tempi d’oro di Heisenberg, ha detto Gilligan, nascondeva un sacco di difetti del personaggio, che non invecchiavano bene.

Leggi anche:
“Better Call Saul” Finale è diventato l’episodio più visto della serie dal 2017

“Dopo un certo numero di anni”, disse, “l’incantesimo scompare”. Tipo, aspetta un minuto, perché questo ragazzo era così figo? Era davvero santo, era davvero pieno di se stesso. Aveva un ego grande quanto la California. E si considerava sempre una vittima. Si chiedeva costantemente come avesse fatto il mondo. scendi da lui, e come la sua genialità non è stata dovuta. Mai. Quando prendi in considerazione tutto ciò, finisci per dire: “Perché ero Sto facendo il tifo per questo ragazzo? “

Sebbene il personaggio di Walter White sia un personaggio immaginario morto da tempo di uno show televisivo terminato nel 2013, Gilligan potrebbe avere familiarità con le sue parole creative: “Mi stai superando e ci saranno conseguenze”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply