Elaine ha vinto il secondo oro e la terza medaglia

PECHINO – La leggenda di Elaine Quinn continua a crescere in Cina.

Ku, uno sciatore freestyle nato negli Stati Uniti che attualmente gareggia per la Cina, ha già vinto medaglie d’oro e d’argento alle Olimpiadi. Venerdì mattina, sotto il cielo azzurro come la neve e sorprendentemente caldo – nell’arena di montagna – a 12 gradi Fahrenheit, Ku è sceso in semifinale per la sua terza e ultima partita.

Dopo due corse a stella, ha conquistato il suo secondo oro alle Olimpiadi e il suo status in Cina è cresciuto incommensurabilmente.

In Cina, Ku è il volto di questi giochi, La sua immagine e somiglianza appariranno su cartelloni pubblicitari, cartelloni pubblicitari e borse della spesa olimpiche di Pechino. È un eroe per milioni di ragazze in Cina e dice che la sua missione è ispirarle e portare gli sport invernali in un paese generalmente sconosciuto sul ghiaccio.

Ma la crescita della sua figura ha suscitato polemiche, con molti critici americani che hanno messo in dubbio la fine dello sci per il paese d’origine di sua madre. Domande senza risposta sul fatto della sua cittadinanza. Gu ha rifiutato risolutamente di rispondere a tutte le domande sulla sua cittadinanza o su altre questioni geopolitiche in questi giochi.

Invece, Ku ha parlato nei suoi cieli. In precedenza aveva vinto l’oro nella competizione Games Big Air Ho perso un momento per un soffio in stile pendio.

Gu Hoff lo considera il suo miglior evento e nelle qualificazioni lo ha dimostrato, registrando il miglior punteggio di tutti i concorrenti e conquistando l’ultimo titolo di sci nella finale di tre manche. Il cielo non si stava tagliando come negli eventi precedenti e lei ha perso un po’ di velocità nella prima corsa. Ma le è bastato ottenere il primo posto dopo il round di apertura; I suoi 93,25 punti hanno suscitato molte polemiche tra i fan cinesi raccolti alla base dell’half-tube.

READ  Il Pentagono afferma che la proposta della Polonia di trasferire i caccia MiG-29 negli Stati Uniti per la fornitura all'Ucraina "non è impressionante".

La sua seconda manche è stata ancora migliore, guadagnando 95,25 e spingendola di cinque punti in più rispetto alla sua sfida più vicina. Durò per il resto dell’evento e Gu vinse il suo secondo oro ai Giochi.

Ku è ora il primo sciatore freestyle a vincere tre medaglie alle stesse Olimpiadi. Cassie Sharp e Rachel Corker del Canada hanno vinto rispettivamente l’argento e il bronzo. Kelly Sildaru dell’Estonia, insieme a Guo, l’unica donna a competere in tutte e tre le divisioni di freeski, è arrivata quarta.

Tra gli americani, Hannah Faulhaber era sesta, Brita Sigourney era 10a e Carly Margulies era 11a.

Il 18 febbraio 2022, alle Olimpiadi invernali di Genting Snow Park, Zhengzhou, in Cina, Frieski ha eseguito un trucco sulla cinese Elaine nella finale delle semifinali. (Liu Lu / VCG tramite Getty Images)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply