Damar Hamelin aggiorna: Safety Bills sta facendo continui progressi nel recupero, la funzione neurologica è “eccellente”

Quattro giorni dopo essere arrivato in condizioni critiche al Centro medico dell’Università di Cincinnati, Fatture I medici hanno annunciato giovedì che Salameh Hamelin era ancora sulla buona strada per una “notevole” guarigione. Hamlin, 24 anni, ha subito un arresto cardiaco dopo essere stato interferito nella partita di lunedì contro il Manchester United BengaliHa bisogno di rianimazione cardiopolmonare e rianimazione prima di essere trasportata in ambulanza all’unità di terapia intensiva dell’ospedale.

Venerdì, i Bills hanno fornito un aggiornamento positivo su Hamlin, dicendo che il suo tubo respiratorio era stato rimosso, indicando che respirava da solo. Il team ha aggiunto che Hamlin “continua a fare progressi significativi nella sua guarigione. La sua funzione neurologica rimane intatta ed è stato in grado di parlare con la sua famiglia e il suo team di assistenza”, secondo i medici del College of Medicine del College of Medicine.

I Bills hanno condiviso un altro aggiornamento positivo sabato, tramite l’UC Medical Center.

Hamlin ha trascorso venerdì mattina a parlare con i suoi compagni di squadra su FaceTime e si è unito ai Bills per la loro riunione di squadra. Bills ha scritto su Twitter che il messaggio di Hamlin a Buffalo era: “Vi amo ragazzi”.

Arriva un giorno dopo che il dottor Timothy Britts del Centro medico dell’Università di Cincinnati ha detto ai giornalisti che Hamlin aveva cominciato a svegliarsi.

“Avevamo molta preoccupazione per lui dopo l’infortunio, ma sta facendo grandi progressi”, ha detto giovedì Brits ai giornalisti durante una teleconferenza.

Hamlin rimane sotto la cura del personale dell’unità di terapia intensiva dell’ospedale, dei team di assistenza neurocritica, degli operatori di chirurgia traumatologica e dei cardiologi. E il Dr. William Knight IV ha aggiunto che ha ancora “molti progressi da fare”, ma che questo segna davvero un buon punto di svolta nelle sue cure in corso… è stata una strada lunga e difficile in questi ultimi giorni . Era molto malato (ma) ha fatto un miglioramento abbastanza notevole.

READ  I 49ers sono cautamente ottimisti sul fatto che Jimmy Garoppolo abbia evitato un infortunio a Lisfranc

Affinché Hamelin possa essere aggiornato a stabile, ha detto il dottor Brits, dovrebbe essere rimosso il tubo respiratorio mentre la sua funzione neurologica continua a migliorare. Al momento è ancora in condizioni critiche, ma sta migliorando.

Hamlin, precedentemente sedato, ha ripreso conoscenza giovedì notte e ha risposto ai comandi mentre comunicava con i medici attraverso la scrittura. A quel tempo, non aveva parlato perché aveva ancora bisogno di aiuto per respirare, ma al risveglio ha risposto e fatto domande, inclusa la domanda a un’infermiera al capezzale se Buffalo avesse vinto la partita di lunedì contro i Bengals.

La risposta dei medici, ha detto Brits, è stata: “Sì, devastazione. Hai vinto. Hai vinto la partita della vita”.

Il dottor Knight ha detto che “sono in corso lavori” per determinare la causa dell’arresto cardiaco che Hamlin ha subito durante la partita di lunedì. (Cardiologo non affiliato alla NFL ha detto a CBS Sports Questa settimana incidenti come questi possono essere causati da una varietà di problemi, tra cui malattie cardiache ereditarie.) Nel frattempo, il personale ospedaliero sta ancora lavorando per migliorare la capacità di Hamlin di respirare da solo, che deve essere raggiunta prima che possa utilizzare un ventilatore industriale. . I medici hanno spiegato che era troppo presto per dire se Hamlin avrebbe mai giocato di nuovo a calcio, ma l’obiettivo finale è migliorare l’ex stella di Pittsburgh fino al punto in cui possa tornare a casa.

I medici hanno anche accreditato la NFL e il personale medico della squadra per la risposta immediata ed efficace ad Hamlin sul campo alla partita di lunedì, riconoscendo che l’incidente avrebbe potuto svolgersi in modo molto diverso se non fosse stato per un’azione rapida.

READ  Con tre contendenti all'Heisman Trophy, lo stato dell'Ohio non ha intenzione di fermarsi e annusare di nuovo le rose nel 2022.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply