Colpo di fulmine alla Casa Bianca: un uomo di 29 anni di Los Angeles ucciso dopo lo sciopero a Lafayette Park a Washington, DC

WASHINGTON (KBC) — Un uomo di Los Angeles è stato identificato come una delle tre persone uccise in un fulmine davanti alla Casa Bianca giovedì.

Brooks Lambertson, 29 anni, è morto dopo lo sciopero a Lafayette Park.

Lamberston è stato ucciso insieme a marito e moglie del Wisconsin.

Un’altra persona è stata ricoverata in ospedale con ferite mortali.

Un passo Una dichiarazione rilasciata dalla City National BankLamberston era vicepresidente del settore bancario e gestiva le sponsorizzazioni per l’azienda.

Era a Washington per affari.

City National ha detto che il 29enne viveva nel centro di Los Angeles e in precedenza aveva lavorato per i LA Clippers.

Si è laureato alla California Polytechnic State University, San Luis Obispo nel 2015 con una laurea in gestione delle attività ricreative, parchi e turismo con una concentrazione in gestione sportiva, secondo la banca.

“Brooks era un giovane incredibile che sarà ricordato per la sua generosità, gentilezza e positività incrollabile”, si legge nella dichiarazione di City National. “La sua improvvisa perdita è devastante per tutti coloro che lo conoscevano e la sua famiglia, i suoi amici e i suoi colleghi apprezzano i pensieri e le preghiere provenienti da tutto il paese”.

I funzionari non hanno rivelato come le persone siano state ferite, a parte il fatto che sono state colpite a morte da un fulmine.

I funzionari hanno detto che gli agenti dei servizi segreti e della polizia del parco degli Stati Uniti si sono precipitati a fornire il primo soccorso dopo aver assistito al fulmine giovedì notte. Il portavoce dei vigili del fuoco Vito Maggiolo ha detto che le squadre di pronto soccorso sono state chiamate sul posto poco prima delle 19:00 e hanno trasportato tutte le vittime in ospedali con “ferite significative e pericolose per la vita”.

READ  Aggiornamento sulla fornitura di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max

“Siamo rattristati per la tragica perdita di vite umane dopo il fulmine a Lafayette Park”, ha detto la portavoce della Casa Bianca Karine Jean-Pierre. “Il nostro cuore è rivolto alle famiglie che hanno perso i propri cari e preghiamo per coloro che ancora lottano per la propria vita”.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.

Copyright © 2022 KABC Television, LLC. Tutti i diritti riservati.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply